Home Notizie Fiere e Manifestazioni Coffeeandluca...

Coffeeandlucas annuncia il progetto specialty solidale ai gatti proprio al Sigep di Rimini

Il racconto del caffè di qualità esce fuori dal suo pubblico di riferimento: non solo una ristretta nicchia di coffeelover può apprezzare il mondo degli specialty. A comunicarlo, il gatto di Coffeeandlucas, Jesse. Che conquista l'attenzione di molti curiosi e amanti degli animali

coffeeandjesse
Il testimonial d'eccezione per il progetto comunicativo dello specialty @Romediastudio

MILANO – A Sigep di Rimini, dal 18 al 22 gennaio, in scena il caffè: bevanda che unisce tutte le realtà coinvolte dalla fiera, nell’obiettivo primario di comunicarne le peculiarità, le potenzialità, le nuove tendenze legate ad essa. Ogni mezzo è ben accolto se il fine ultimo è quello di avvicinare il consumatore medio al vasto mondo del chicco ed è a questo proposito che scendono in campo diversi attori come il fotografo Federico Pezzetta, o meglio noto come Coffeeandlucas, di Romedia Studio.

Sempre in prima linea quando si tratta di raccontare il caffè in tutte le sue forme, al di là dell’espresso, al di là delle miscele. Anche per il Salone di Rimini, ha pensato un progetto, CoffeeAndJesse, che strizza l’occhio ai coffeelover che magari amano anche gli animali. In un’iniziativa che ha un doppio valore: non solo pubblicizzare lo specialty coffee, ma anche sostenere questi felini amici dell’uomo.

Coinvolta in questo piano solidale e di storytelling, la torrefazione Neroscuro di Bassano, realtà conosciuta da Coffeeandlucas da ormai due due anni, apprezzandone la qualità dei prodotti: questa volta, insieme, hanno creato un prodotto che…fa le fusa.

CoffeeAndJesse: anche i gatti amano gli specialty

Così come racconta lo stesso ideatore: “ Questa voleva essere una chiave per parlare e far assaggiare caffè di altissima qualità condividendoli in un modo semplice, non didattico. Per attirare una fascia di clientela diversa da quella più ristretta che gira attorno agli specialty coffee e che quindi li conosce già.”

Se acquisti CoffeeAndJesse, ti aspetta una sorpresa @Romediastudio

Materia prima d’eccellenza, perché, Jesse, non è un gatto che si accontenta: per CoffeeAndJesse, è stato utilizzato un microlotto del Panama, tostato poi da Neroscuro, i cui proprietari, Silvia e Paolo, si sono subito mostrati entusiasti di mettere a servizio le loro competenze per creare un caffè unico. Chi lo acquisterà troverà in allegato un’etichetta dedicata proprio a Jesse. Un gatto che è davvero popolare sui social, forse anche più del suo stesso padrone. Il quale afferma: chi non ama il caffè e i gatti?

E da qui parte CoffeeAndJesse, la limited edition a scopo sociale

Infatti, i proventi della vendita di questo particolare caffè, andranno per il 10% ad aiutare la Casetta dei Gatti. Un’associazione di Roma che aiuta questi animaletti a quattro zampe a trovare una casa, un ricovero, un posto in cui esser coccolati. Scelta da CoffeeandLucas in seguito a un’attenta ricerca e selezione tra altre organizzazioni di questo genere.

L’eleganza di un gatto, e dello specialty @Romediastudio

Altra collaborazione essenziale per la realizzazione del progetto CoffeeAndJesse, è stata quella di Andrea Denigri. Il quale si è occupato del lato estetico e, quindi, della grafica del packaging.

Quale migliore occasione per lanciare questo prodotto speciale, se non proprio il Sigep?

Il caffè uscirà in contemporanea con il salone e verrà presentato presso alcuni stand, tra i quli Brita. Dove, oltre ad ottenere il prezioso pacchetto, aspetta una simpatica foto con il prodotto, per stare in linea con la vocazione social di Jesse.

E, per chi non potesse esser presente nei giorni frenetici della fiera, nessun problema: CoffeeAndJesse continua online, sul webshop di Neroscuro, dove sarà possibile acquistare il caffè del gatto più instagrammabile d’Italia. Jesse, che ama osservare come un obiettivo fotografico le estrazioni di caffè filtro, attende numerosi gli appassionati.

L’estrazione prediletta di Jesse non è l’espresso @Romediastudio

Ma, soprattutto, accoglie volentieri chi è semplicemente un curioso più inesperto della materia, per dimostrare a chi non è un professionista del chicco, che il risultato in tazza può variare, se si fa attenzione a cosa utilizzare.

La grafica del caffè specialty a prova di gatto

 

Anche per moka, la differenza si sentirà mettendo sulla fiamma un maragogype sperimentale, carbonic maceration dal Panama, dalla pluripremiata Finca Harmann. Un caffè “super funky”, fruttato e molto winey, un po’ pazzoide proprio come lo sono i gatti. CoffeeAndJesse porta in fiera un caffè con punteggio di 90+ e che per questo, vale il suo costo (circa 25 euro e 50 per 200 grammi). Ne vale la spesa: promessa di Jesse.
Potrete seguire e veder crescere CoffeeAndJesse su Instagram, a questo link o a quest’altro.