venerdì 19 Agosto 2022

Coca-Cola Hbc Italia riapre il 30 settembre a Gaglianico, investiti 30mln

Sarà uno stabilimento green alimentato da energia proveniente da fonti rinnovabili. L'azienda darà lavoro a 40 persone.

Da leggere

L’attività Coca-Cola Hbc Italia ripartirà con un investimento di oltre 30 milioni di euro. L’impianto avrà la possibilità di trasformare fino a 30mila tonnellate di polietilene tereftalato riciclato all’anno in nuove bottiglie in plastica monouso. Riportiamo di seguito la notizia pubblicato dall’Ansa.

L’apertura di Coca-Cola Hbc Italia a Gaglianico

GAGLIANICO (Biella) – Il 30 settembre Coca-Cola Hbc Italia riapre a Gaglianico, alle porte di Biella, lo stabilimento che era stato chiuso negli anni passati. L’attività riparte con un investimento di oltre 30 milioni di euro. Si intitola “Ri-Diamo forma al Futuro” l’evento di inaugurazione dello stabilimento produttivo.

Diventerà, secondo quanto viene annunciato, un innovativo impianto, capace di trasformare fino a 30mila tonnellate di polietilene tereftalato riciclato all’anno in nuove bottiglie in plastica monouso destinate all’imbottigliamento delle bevande prodotte dall’azienda.

Sarà uno stabilimento green alimentato da energia proveniente da fonti rinnovabili. L’azienda darà lavoro a 40 persone.

FONTEansa,it

Ultime Notizie