domenica 25 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2
[adning id="267609"]

I colossi Coca-Cola e Pepsi indagati negli States per discriminazione di prezzo

Le strategie di prezzo delle società vengono esaminate in base a una legge conosciuta come Robinson-Patman Act che vieta ai fornitori di offrire prezzi migliori ai grandi rivenditori a scapito dei loro concorrenti più piccoli

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Coca-Cola e PepsiCo sono sotto indagine a causa di una potenziale discriminazione di prezzo nel mercato. La Federal Trade Commission desidera utilizzare una legge vecchia di decenni ormai dormiente che è stata utilizza per l’ultima volta 20 anni fa. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo pubblicato sul quotidiano La Repubblica.

Coca-Cola e PepsiCo sotto indagine

STATI UNITI – I giganti delle bevande Coca-Cola e PepsiCo sono sotto indagine della Federal Trade Commission per una potenziale discriminazione di prezzo nel mercato e l’agenzia vuole utilizzare una legge vecchia di decenni, che non viene utilizzata da anni, l’ultima volta oltre 20 anni fa.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Le strategie di prezzo delle società vengono esaminate in base a una legge conosciuta come Robinson-Patman Act che vieta ai fornitori di offrire prezzi migliori ai grandi rivenditori a scapito dei loro concorrenti più piccoli.

La legge del 1936 ha come scopo di promuovere condizioni di parità tra i piccoli rivenditori e le grandi catene di negozi per evitare che i grandi rivenditori possono utilizzare strategia di vasta scala per mantenere bassi i prezzi.

Triestespresso

Almeno nell’ultimo mese la FTC ha contattato i grandi rivenditori, colossi come Walmart, alla ricerca di dati e altre informazioni su come acquistano e valutano le bevande analcoliche.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac