domenica 03 Luglio 2022

Cobelli: “L’espresso a 2euro è possibile, a patto che la qualità sia reale”

Il roaster: "Un chicco di caffè di alta qualità può dare un grande risultato, ma per avere una tazzina di ottima qualità non basta solo la materia prima. Bisogna raccontare la storia, bisogna rendere il cliente partecipe del nostro mondo, farlo innamorare quanto lo siamo noi di questo mondo specialty."

Da leggere

MILANO – Davide Cobelli ci ha inviato questa sua riflessione sul prezzo dell’espresso al bar in Italia in seguito ai numerosi articoli ed interviste che abbiamo pubblicato sull’argomento nelle ultime settimane. Ecco il testo che volentieri vi proponiamo, su un tema che sicuramente è ancora molto caldo e sentito non solo tra gli addetti ai lavori, perché coinvolge – e deve sempre più esser condiviso – anche i consumatori.

di Davide Cobelli

“A poco meno di un mese dall’apertura del nostro primo Flagship Store siamo fieri di essere riusciti a dare una nostra impostazione tramite il messaggio che la qualità e la sostenibilità vanno pagate il giusto prezzo.

Il flagship store di Davide Cobelli a Verona
Il flagship store di Davide Cobelli a Verona

Siamo stati chiari fin da subito, il nostro è un caffè sostenibile: siamo attenti ad ogni step del caffè, che non vuol dire solo conoscere tutta la filiera, ma anche tostare con un bassissimo impatto sull’ambiente.

Un chicco di caffè di alta qualità può dare un grande risultato, ma per avere una tazzina di ottima qualità non basta solo la materia prima. Bisogna raccontare la storia, bisogna rendere il cliente partecipe del nostro mondo, farlo innamorare quanto lo siamo noi di questo mondo specialty.”

Davide Cobelli ci racconta

“E’ tutto partito dall’idea che la trasparenza paga sempre, non pretendiamo di insegnare ai nostri clienti dall’alto della nostra sapienza, ma ci mettiamo davanti a un confronto diretto con ognuno di loro.

Da un lato diamo la nostra proposta di qualità e rispetto della filiera, dall’altra troviamo loro incuriositi e a volte titubanti. Facciamo un patto silente con chiunque entri, da noi troverà la massima qualità, senza costringere nessuno a bere caffè acidi o senza zucchero, ma consigliando quello che per noi è il miglior modo di apprezzare i caffè di alta qualità”.

Tutto questo però ha un valore, non solo etico ma anche monetario. Il caffè nel Flagship costa 2€ e i nostri clienti lo sanno, infatti tornano sempre soddisfatti.

Quello che vogliamo far capire ai nuovi clienti è che non vogliamo lasciarli con l’amaro in bocca, la qualità che diamo è in linea con il valore percepito!”

Davide Cobelli

Ultime Notizie