venerdì 01 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Cimbali Group sostiene Elle Active! 2023 nel supporto delle donne nel lavoro

In particolare, il tema di Elle Active! 2023 è stato quello della leadership al femminile, introdotta in particolare dopo alla pandemia e incentrato su valori come fiducia, libertà, cura e benessere

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

BINASCO (Milano) – Cimbali Group, tra i principali produttori di macchine professionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria, ha sostenuto per il quinto anno consecutivo Elle Active!, il prestigioso forum di Elle che promuove l’empowerment femminile, supportando le donne nel raggiungimento dei propri obiettivi professionali e incoraggiando la parità di genere.

Cimbali Group insieme a Elle Active! per la parità di genere

L’evento, che si è svolto il 4 e 5 novembre 2023 presso l’Università Cattolica, ha visto susseguirsi sessioni in plenaria, masterclass, sedute di mentoring, allenamenti e momenti di pausa caffè, a cui hanno partecipato numerosi ospiti.

Triestespresso

Cimbali Group ha riaffermato il suo costante impegno a sostenere progetti volti a promuovere l’empowerment femminile nel contesto lavorativo, con l’obiettivo di esplorare e narrare le nuove professioni del futuro.

Questo impegno si integra in modo sinergico con il percorso di sviluppo delle politiche di sostenibilità avviato dall’azienda negli ultimi anni, che va oltre la mera ottimizzazione dei processi produttivi, abbracciando una visione più ampia e inclusiva.

Repa

In particolare, il tema di Elle Active! 2023 è stato quello della leadership al femminile, introdotta in particolare dopo alla pandemia e incentrato su valori come fiducia, libertà, cura e benessere.

Un tipo di leadership trasformativa ed empatica, che ripropone l’importanza delle soft skills più che di titoli predefiniti.

All’interno di questo macrotema si è inserita la masterclass di cui è stato protagonista Cimbali Group sabato 4 novembre, dal titolo “la tecnologia e l’empatia per creare valore”.

La masterclass è stata tenuta da Manuela di Fiore, digital solutions manager, e Andrea Crocilla, group talent manager.

Il momento dedicato al percorso professionale e personale di Manuela di Fiore è stato un’opportunità unica per esplorare una serie di temi cruciali per lo sviluppo individuale e professionale.

Questi temi hanno incluso la tecnologia, la ricerca e l’acquisizione di competenze allineate alle passioni personali, l’importanza dell’ascolto e dell’empatia nella creazione di valore per gli stakeholder e l’azienda.

Manuela di Fiore ha condiviso la propria esperienza in questi ambiti, offrendo preziosi insights su come navigare nel mondo in continua evoluzione della tecnologia.

Ha esplorato l’importanza di identificare e coltivare competenze che riflettano le passioni individuali, incoraggiando i partecipanti a perseguire i propri interessi con determinazione. Inoltre, ha messo in evidenza come l’ascolto e l’empatia siano fondamentali per costruire relazioni positive con gli stakeholder e per contribuire al successo dell’azienda.

Gli argomenti affrontati durante questa masterclass hanno fornito una solida base per la crescita personale e professionale, aiutando i partecipanti a sviluppare competenze chiave e a creare valore sia per sé stessi che per le organizzazioni in cui operano.

Nella stessa giornata, Andrea Crocilla si è impegnato attivamente nel supporto alle donne nel mondo del lavoro attraverso la conduzione di sessioni di orientamento e mentoring pratico.

Durante questi incontri, l’obiettivo principale è stato quello di promuovere l’empowerment delle donne, fornendo loro strumenti e conoscenze fondamentali per crescere professionalmente.

Andrea Crocilla ha condiviso preziosi consigli, aiutando le partecipanti a definire e perseguire un percorso di successo nella propria carriera. È stata un’opportunità unica per le donne di ricevere supporto pratico e ispirazione per raggiungere i propri obiettivi professionali.

la cimbali s60
LaCimbali S60 (immagine concessa)

I partecipanti all’evento Elle Active! hanno anche avuto l’opportunità di godersi un momento di pausa caffè presso i due Coffee Corner allestiti all’interno dell’Università Cattolica.

Qui, le partecipanti hanno avuto la possibilità di assaporare una tazza di caffè di alta qualità, preparata con le macchine LaCimbali S60 e LaCimbali S30, che garantiscono sempre una straordinaria esperienza di gusto.

La scheda sintetica di Cimbali Group

Cimbali Group è tra i principali produttori di macchine professionali per caffè e bevande a base di latte e di attrezzature dedicate alla caffetteria.

Il Gruppo, di cui fanno parte i brand La Cimbali, Faema, Slayer e Casadio, opera attraverso tre stabilimenti produttivi in Italia e uno negli Stati Uniti (a Seattle, dove vengono prodotte le macchine a marchio Slayer), impiegando complessivamente circa 850 addetti.

L’impegno del Gruppo per la diffusione della cultura del caffè espresso e per la valorizzazione del territorio si è concretizzato nel 2012 con la fondazione del MUMAC – Museo della Macchina per Caffè, la prima e più grande esposizione permanente dedicata alla storia, al mondo e alla cultura delle macchine per il caffè espresso situata all’interno dell’headquarter di Cimbali Group a Binasco.

MUMAC ospita MUMAC Academy, l’accademia della macchina per caffè di Cimbali Group, centro di formazione, divulgazione e ricerca.

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac