Home Notizie A Castelfranc...

A Castelfranco chiude lo storico Caffè del Centro, esisteva già nell’Ottocento

caffè del centro
L'esterno dello storico locale di Castelfranco

CASTELFRANCO (Treviso) – Un altro brutto colpo all’interno del gruppo dei locali storici italiani. A oggi sempre più una specie davvero in via d’estinzione, a causa delle numerose chiusure che costringono anche questi esercizi antichi ad abbassare le serrande in maniera definitiva. Su questa linea, purtroppo, si accinge a chiudere per sempre le proprie insegne il Caffè del Centro, in piazza Giorgione, a Castelfranco Veneto. Il Bar Centrale, come lo chiamavano tutti per comodità, lascerà il posto ad un negozio di abbigliamento. Come riferisce Oggi Treviso, sarà aperto fino a domenica, poi chiuderà per sempre.

Il Caffè del Centro è un locale storico, nonché uno dei punti di riferimento di piazza Giorgione, frequentato dai castellani, ma anche da tantissime persone del circondario. E non solo. La sua presenza è attestata già nell’Ottocento.

Durante i decenni ha visto passare tanti commercianti, dato che piazza Giorgione era famosa per il mercato due giorni alla settimana: i venditori di bestiame si ritrovavano lì e facevano affari.

CARTE DOZIO
FRANKE

Attualmente il locale è gestito da un Nugoletti, la storica famiglia che aveva preso in gestione il bar nel secondo dopoguerra. Si tratta di Sandro Nugoletti, che col fratello Fabio, nel 2004, aveva ripreso in mano l’attività dopo varie gestioni da parte di altri.

Lo spazio del bar verrà utilizzato per ampliare il negozio di abbigliamento confinante.