Home Curiosità Ricette Cartapani, ec...

Cartapani, ecco la speciale ricetta del cappuccino freddo inverso che rinfresca

Cappuccino inverso proposto da Cartapani
cappuccino inverso proposto da Cartapani

MILANO – Dalla Torrrefazione Cartapani di Brescia abbiamo ricevuto un’interessante nota relativa alle ricette speciali per l’estate. Con qualche spunto che merita di essere riportato. In vista della prossima stagione calda. Ma anche per offrire adesso qualcosa di diverso ai clienti alla ricerca di qualcosa sempre nuovo.

Sì, perché per l’occasione Cartapani ha raccolto per l’estate 2019 delle speciali ricette per affrontare le alte temperature, senza rinunciare alla carica di energia e al piacere di un buon caffè.

Cartapani salva l’estate dei coffeelover

La prima proposta della storica azienda bresciana, fondata nel 1951, è il Cappuccino freddo inverso. Un nome che già promette un’esperienza diversa dal solito e quasi lascia interdetti.

L’Italia si divide tra chi a colazione non riesce a rinunciare al caffè, chi al cappuccio e chi ad entrambi. La modalità estiva della bevanda di origine italiana con una storia molto curiosa ha gli stessi ingredienti della versione originale, ma si presenta in modalità completamente differente.

Per un risveglio a tutta energia ma a misura di stagione

Basta prendere del latte scremato freddo e montarlo con un frullino da frappé o un frullino domestico. L’operazione deve durare un paio di minuti. Ultimata questa prima fase, versare una parte di crema in un bicchiere alto e stretto (detto anche tumbler), riempiendolo per 3/4.

Preparare poi un espresso e miscelarlo con la restante parte di latte montato. A fine procedimento versare il composto ottenuto fino a colmare il bicchiere. Ultimo passaggio? Gustare il cappuccino freddo inverso e prepararsi alla giornata con la carica giusta.