lunedì 06 Dicembre 2021

Campionati mondiali, i 3 vincitori: barista, Diego Campos, cup tasters, Kyoungha Chu, brewers, Matt Winton

Si sono conclusi i campionati mondiali svolti a Milano, con livelli altissimi e tanta voglia di riscatto dopo il periodo statico creato dalla pandemia: ecco chi è salito sul podio di questa edizione

Da leggere

MILANO – In un’edizione particolarmente sentita, dopo il duro periodo di chiusura imposto dal Covid, i concorrenti da tutto il mondo si sono misurati sul palco di The Milan World Coffee Championships (WCC 2021). Nelle giornate di HostMilano, si sono succedute le diverse fasi di gara, in cui si sono misurati anche i rappresentanti italiani Fabio Dotti (cup tasters), Elisa Urdich (brewers) e Daniele Ricci (barista), che però non sono riusciti a qualificarsi per le finali. Sono stati infatti soltanto sei i finalisti selezionati per l’ultima prova in ciascuna disciplina, e solo 4 per cup tasters.

Per la categoria cup tasters: Dènes Rajmond dalla Germania, José Marìa Gòmez Mora per il Costa Rica, Kyoungha (Charlie) Chu dall’Australia e Sang Min Ju dalla Corea del Sud.

In quella barista: dalla Colombia Diego Campos, dall’Irlanda Wojciech Tysler, per l’Australia Hugh Kelly; dalla Svizzera, Emi Fukahori, per gli Stati Uniti, Andrea Allen e infine dal Kenya, Martin Shabaya.

E infine, i sei finalisti per la categoria brewers: per il Giappone, Daiki Hatakeyama, dalla Repubblica Cieca Tomas Taussig, dalla Svizzera Matt Winton; per gli Stati Uniti Elika Liftee, dall’Australia Carlos Escobar e infine dal Canada, Ply Pasarj.

WCC 2021: chi è salito sul podio

Per Barista:

wcc 2021 diego campos
Il vincitore della categoria barista, Diego Campos, dalla Colombia
  1. Diego Campos, Colombia
  2. Andrea Allen, United States
  3. Hugh Kelly, Australia
  4. Emi Fukahori, Switzerland
  5. Martin Shabaya, Kenya
  6. Wojciech Tysler, Ireland

Il World Barista Championship 2021, la principale competizione mondiale che premia le abilità, la tecnica e l’innovazione del barista professionista, è stato vinto dal giovane colombiano, Diego Campos, tre volte campione nazionale, nel 2014, 2016 e 2019, dell’azienda Amor Perfecto. Diego, barista da più di 13 anni, si è preparato per oltre due mesi a questa competizione, portando sul palco un caffè della Valle del Cauca, del produttore Julián Holguín, della farm La Inmaculada.

Una vittoria storica che va per la prima volta ad uno dei maggiori paesi produttori di caffè. “Colombia, questo è per voi. Per i baristi, i coltivatori di caffè, per tutte le persone che si svegliano giorno dopo giorno per sognare, per realizzare i propri sogni. Questo premio è per tutti voi”, ha dichiarato Diego Campos, commosso, dopo la premiazione. Il secondo e il terzo posto per la categoria Barista sono stati invece conquistati rispettivamente da Andrea Allen, Stati Uniti e Hugh Kelly, Australia.

Per Cup tasters:

I 4 premiati cup tasters, a partire da sinistra, il vincitore del titolo mondiale Kyoungha (Charlie) Chu, Dénes Rajmond,
Sang Min Ju, José María Gómez Mora
  1. Kyoungha (Charlie) Chu – Australia
  2. Dénes Rajmond – Germany
  3. Sang Min Ju – South Korea
  4. José María Gómez Mora – Costa Rica

Si è conclusa anche la World Cup Tasters 2021, il difficile campionato che premia velocità, abilità e precisione nel distinguere le differenze di gusto nei caffè specialty. Sul gradino più alto per questa categoria troviamo il giovane Kyoungha Chu (Charlie), australiano, per Ona Coffee. Lavora da appena cinque anni nel settore caffè e questa era la sua prima competizione mondiale.

Per Brewers:

Matt Winton, vincitore brewers
  1. Matt Winton, Switzerland
  2. Daiki Hatakeyama, Japan
  3. Elika Liftee, United States
  4. Carlos Escobar, Australia
  5. Ply Pasarj, Canada
  6. Tomas Taussig, Czech Republic

Lo svizzero Matt Winton si è quindi aggiudicato la World Brewers Cup 2021, la prestigiosa competizione che mette in evidenza l’arte della preparazione manuale del caffè filtro, promuovendo i cosiddetti metodi manuali di ‘pourover’. Matt, giovane campione nazionale per metà australiano e per metà svedese vive stabilmente a Zurigo. Dopo una carriera da ingegnere aeronautico di sette anni, Matt si approccia al mondo barista e da lì scatta la passione per il caffè. Oltre al titolo di campione svizzero per la categoria Brewers nel 2020, Matt vanta nel suo palmares due titoli nazionali in Svezia per la disciplina Barista
(2018/2019).

 

 

 

 

 

Ultime Notizie