Home Bar Caffetteria Campionati Baristi Campionati it...

Campionati italiani: Sca Italy ufficializza i nomi dei finalisti che andranno a Rimini

baristi
Davide Spinelli primo classificato CIGS

MISANO ADRIATICO (Rimini) – Completato il campo dei finalisti che si sfideranno ai prossimi campionati nazionali baristi 2020 per le categorie Barista, Latte Art, Coffee in Good Spirits e Brewers Cup. La tappa di selezione conclusasi ieri a Misano Adriatico, presso la Pascucci Espresso School, ha decretato infatti gli ultimi nomi dei concorrenti che sono riusciti a primeggiare in alcune tra le discipline più seguite dalla coffee community.

Ecco il comunicato di Sca Italy

Le gare – organizzate da SCA Italy con il prezioso supporto di XLVI Coffee Machines, main sponsor di questi tre giorni – sono state molto seguite e partecipate, anche grazie alla diretta streaming condotta da Thomas Centaro – fedele accompagnatore degli eventi del mondo SCA – e trasmessa sul sito ufficiale dell’associazione.

Tanti innanzitutto i ragazzi che si sono esibiti di fronte alla batteria di giudici composta da Luca Ventriglia (capogiudice), Davide Berti, Raimondo Morreale, Francesca Bieker, Jonathan Bruno, Andrea Alberghini, Simone Cattani e Donato Pantone.

baristi
La giuria

Baristi: passano Francesco Masciullo, Dario Sgherza ed Eric Venturi

Per la sola gara Baristi, che ha avuto luogo il 5 novembre, i concorrenti in gara erano addirittura nove: Eric Venturi, Dario Sgherza, Francesco Masciullo, Mickey Condelli, Shardie Casagrande, Antonio Bianco, Matteo Pavoni, Alessandro Mazzali e Giovanni Antonacci. Ad avere la meglio sono stati Francesco Masciullo primo classificato e già finalista ai campionati italiani baristi dello scorso anno, insieme a Dario Sgherza ed Eric Venturi.

Il secondo giorno ha visto invece sfidarsi i ragazzi impegnati nella Latte Art e, a seguire, quelli nella Coffee In Good Spirits.

baristi

Latte Art: qualificati Luana Lazzarone, Fabio Scacciaferro e Matteo Coco

Per la Latte Art hanno primeggiato le tazze di Luana Lazzarone, prima classificata, seguita da Fabio Scacciaferro e Matteo Coco. Dovranno ritentare invece il prossimo anno Michele Intravaia, Manuel Verdini, Martino Sgobba e Xinyong Lu. Nella seconda parte della giornata si è dato invece spazio alla creatività con i ragazzi che si sono sfidati nella coffee mixology.

baristi

Coffee in Good Spirits: vince Davide Spinelli seguito da Vito Alberto Patrimia e Simone Zaccheddu

Passano il turno della CIGS: Davide Spinelli, vincitore di tappa insieme a Vito Alberto Patrimia e Simone Zaccheddu. Niente da fare invece per Antonio Parisi, Andrea Boccardo, Luigi Cippone, Paolo Rossi e Francesco Nieri, che non si qualificano nonostante la buona prestazione.

Brewers Cup: podio tutto femminile, con Elisa Urdich ed Elisabetta Paviglianiti

L’ultima giornata, come da tradizione, è stata animata dalle gare della Brewers Cup, la disciplina dedicata ai cosiddetti metodi manuali di pour-over. Il podio, in questo caso, è stato tutto al femminile, con la vittoria di Elisa Urdich, prima classificata, seguita da Elisabetta Paviglianiti che hanno avuto la meglio sugli altri concorrenti in gara: Eros Ceresa, Alessandro Lanteri e Marco Purini.

Sono stati tanti anche i premi messi a disposizione dalle aziende sponsor

Tutti i concorrenti hanno ricevuto una bag PulyCaff, una borsa termica Granarolo, una bottiglia Wave Brita, uno straccio per la pulizia e una spilletta XLVI. Per i terzi e i secondi classificati: un Fill & Serve caraffa di Brita, un Flower Wave E&B Lab e una borsa con kit di pulizia / pressino DVG. Per il primo classificato anche un kit barista DVG e un kit completo per la pulizia PulyCaff.

SCA Italy consegna la targa a XLVI coorganizzatore della tappa

 

Chicchi di Informazione

Oltre alle competizioni, questi tre giorni sono stati arricchiti dalla presenza di molti ospiti, che si sono alternati insieme alle aziende sponsor per animare di contenuti i cosiddetti “Chicchi di Informazione”.

Si tratta di brevi ma utilissimi approfondimenti su vari temi legati al caffè, programmati nelle pause tra un concorrente e l’altro per intrattenere i tanti spettatori che si sono collegati alla diretta streaming.

Dimostrazioni e workshop con i baristi campioni

Accompagnati da un brillante Thomas Centaro, abbiamo assistito a dimostrazioni e workshop da parte di alcuni nomi autorevoli nel mondo delle competizioni: Francesco Corona, pluricampione italiano di Coffee in Good Spirits, Simone Cattani, anche lui pluricampione e campione italiano in carica per la categoria Ibrik, Eddy Righi, campione italiano Brewers Cup 2016 e formatore per Caffè Pascucci (sponsor ufficiale della tappa) e infine Alessandro Galtieri, campione italiano in carica Brewers e vincitore quest’anno di uno straordinario terzo posto mondiale per la stessa disciplina.

Abbiamo inoltre assistito agli interessanti interventi delle aziende sponsor dei campionati baristi

Contributi sull’acqua grazie alla presenza di Brita Italia, sul latte con Granarolo, sulla pulizia con Andrea Antonelli per PulyCaff, sull’importanza della componentistica con DVG (De Vecchi Giuseppe S.r.l.) e sulle tecniche e gli strumenti utilizzati nei “nuovi modi per gustare il caffè” con E&B Lab e DM Italia.

SCA Italy non può che essere grata per la partecipazione corale e molto sentita dimostrata anche in questa occasione dalle aziende associate, senza il cui prezioso contributo nessuno di questi eventi sarebbe realizzabile.

SCA Italy ringrazia inoltre l’Istituto alberghero Riccione per il grande supporto durante le competizioni.

Un momento delle gare

Con questa ultima tappa è ora possibile elencare ufficialmente i ragazzi che tra poco più di due mesi si contenderanno il titolo nazionale sul palco di Sigep Rimini 2020 per ciascuna disciplina:

Baristi:

1. Erika Giardino
2. Daniele Ricci
3. Arianna Peli
4. Matteo Fredi
5. Francesco Masciullo
6. Dario Sgherza
7. Eric Venturi

Latte Art

1. Carmen Clemente
2. Fabio Colicchia
3. Eva Palma
4. Federico Pinna
5. Alessandro Piscedda
6. Luana Lazzarone
7. Fabio Scacciaferro
8. Matteo Coco

Coffee In Good Spirits

1. Andrea Villa
2. Davide Spinelli
3. Vito Alberto Patrimia
4. Simone Zaccheddu

Brewers Cup

1. Matteo Cicconi
2. Matteo Pavoni
3. Lisa Zancanella
4. Elisa Urdich
5. Elisabetta Paviglianiti

Come gli scorsi anni, si ricorda che è data facoltà a tutti i campioni dell’anno precedente di partecipare ai campionati nazionali.