Home Caffè Torrefattori Caffè Trucill...

Caffè Trucillo: a Salerno i giornalisti scoprono l’espresso perfetto

caffè trucillo salerno

SALERNO – Un viaggio nell’affascinante mondo del caffè per valutare da veri “giudici” una delle bevande più amate: martedì 23 maggio Caffè Trucillo (trucillo.it) in Via Coppello Vecchio 4 a Salerno (nella FOTO sotto il titolo un’immagine dell’azienda) apre le porte della sua Accademia agli operatori dei media per una giornata di alta formazione dedicata alla degustazione del caffè.

Presso la nuova sede dell’azienda, nella zona industriale di Salerno, alcuni giornalisti prenderanno parte al corso di formazione “Patente di assaggiatore del caffè”, organizzato dall’Accademia Trucillo in collaborazione con Iiac. Nel corso della lezione si approfondiranno contenuti teorici e pratici sull’assaggio del caffè espresso.

Con un’esperienza di oltre 60 anni nel mondo della torrefazione, Caffè Trucillo è un’azienda dal cuore salernitano che rappresenta un’eccellenza a livello mondiale. Da sempre ha fatto della formazione una leva strategica e dal 1998 forma i professionisti del bar, della ristorazione e dell’ospitalità con un centro di formazione permanente e itinerante sul caffè, Accademia Trucillo.

Quello del 23 maggio è un evento unico ed innovativo nato dal desiderio dell’azienda di promuovere concretamente la diffusione di competenze e conoscenze sulla bevanda simbolo del Made in Italy nel mondo.

“Oggi siamo al centro di un importante cambiamento che vede l’ingresso nel mercato della caffetteria di numerosi prodotti, ciascuno con specifiche caratteristiche. Questo corso si focalizza sulla conoscenza e l’approfondimento del profilo sensoriale del caffè espresso di qualità – ha detto Antonia Trucillo, responsabile marketing e volto della terza generazione della famiglia Trucillo -. Tutti lo beviamo, ma è necessario che si impari a degustarlo, a riconoscerne caratteristiche e peculiarità e solo dopo a giudicarne la qualità”.

Il corso approfondisce aspetti teorici (valutazione sensoriale del caffè, metodologie di assaggio, percezioni, geografia del caffè) e prevede diversi momenti di degustazione, con valutazione e commento di diverse tipologie di miscele (Arabica e Robusta, processati con metodo naturale e lavato).

Patente internazionale

La giornata di formazione si conclude con una prova di esame che consentirà di conseguire la Patente di assaggiatore caffè, riconosciuta a livello internazionale e con una visita dell’azienda, per consentire ai partecipanti di conoscere da vicino le attività in cui la torrefazione è impegnata ogni giorno.