mercoledì 28 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2

Caffè Morandini esposto nella vetrina digitale di Alibaba

Un posto d’eccezione, assieme ad oltre 300 aziende del food & beverage, per rappresentare, con il suo caffè, il made in Italy su una delle vetrine digital tra le più importanti a livello mondiale

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

ESINE (Brescia) – “Avere l’eccezionale possibilità di esporre la qualità dei nostri prodotti, portandoli all’attenzione di oltre 26 milioni di buyer siti in ogni angolo del globo, e approcciare nuovi mercati su una vetrina di questo tipo è per noi motivo di grande orgoglio, ma anche un segno tangibile degli sforzi fatti in un’ottica di internazionalizzazione aziendale e di transizione digitale delle strategie di esportazione, temi sempre più attuali e importanti per le nostre realtà”.

Queste le parole di Pietro Morandini, titolare, assieme al fratello Virgilio, dell’omonima torrefazione bresciana, che certificano una precisa vision: combinare l’attenzione rivolta alla selezione della materia prima e alla qualità del prodotto con un atteggiamento imprenditoriale estremamente contemporaneo che sa guardare avanti affrontando nuove sfide e cogliendo le opportunità.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Caffè Morandini nella sezione esclusiva del Gruppo Alibaba

Questi sono due dei capisaldi della filosofia aziendale che, mantenuti e perseguiti anche, e soprattutto, in una situazione difficile come quella che sta caratterizzando i giorni nostri, hanno permesso all’azienda di guadagnarsi un posto d’eccezione in una sezione esclusiva della piattaforma B2B (Business-To-Business) parte del Gruppo Alibaba: il “made in Italy Pavilion” di Alibaba.com.

Nato da un accordo di partnership tra il Gruppo Alibaba e Ice, l’Agenzia italiana per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese, il “Made in Italy Pavilion” è una sezione della piattaforma esclusivamente dedicata ai prodotti Made in Italy.

Triestespresso

La vetrina digitale ha accolto oltre 300 aziende del settore agroalimentare, selezionate grazie al supporto dell’Agenzia ICE, le quali hanno ottenuto la possibilità di godere di una membership della durata di 24 mesi durante la quale poter, in primo luogo, sfruttare una piattaforma che connette oltre 26 milioni di buyer situati in più di 190 Paesi per vendere i propri prodotti e, poi, avere accesso ad una serie di percorsi di formazione con il personale qualificato di Alibaba.com atti a migliorare le proprie strategie e i risultati di vendita online.

Caffè Morandini è una di queste realtà, guadagnandosi, con merito, questa straordinaria opportunità. Un posto d’eccezione, assieme ad oltre 300 aziende del food & beverage, per rappresentare, con il suo caffè, il made in Italy su una delle vetrine digital tra le più importanti a livello mondiale, dimostrando grande ambizione, proiezione oltre i confini nazionali ed innovazione.

L’accordo tra Alibaba ed Ice, infatti, si inserisce in un progetto di internazionalizzazione dalle notevoli dimensioni, un boost per le strategie digitali di esportazione delle aziende del territorio nazionale, soprattutto Pmi (Pubbliche medie imprese), nell’orizzonte del Patto per l’Export sottoscritto presso il Ministero degli affari esteri e della Cooperazione Internazionale dalle principali Associazioni del mondo imprenditoriale nel giugno del 2020.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac