CIMBALI M2
lunedì 17 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Caffè Milani lancia la linea di miscele in grani Elisir d’Aroma

Si tratta di un'offerta di nicchia, composta da due prodotti – Fine Cafè, 100% arabica, e Cuoril, il blend decaffeinato della torrefazione – e quattro caffè monorigine – Etiopia, Brasile, India e Papua Nuova Guinea

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

LIPOMO (Como) – Una nuova linea di prodotti in casa Caffè Milani, dedicata interamente agli appassionati di caffè che vogliono assaporare a casa la stessa esperienza del bar. Elisir D’Aroma è la gamma di caffè in chicchi dal formato 190g disponibile in anteprima nello shop online e presto distribuita in alcuni punti vendita selezionati, tra GDO e boutique del gusto.

La linea Elisir d’Aroma

Una linea di nicchia, composta da due miscele Fine Cafè, 100% arabica, e Cuoril, il blend decaffeinato della torrefazione – e quattro caffè monorigine – Etiopia, Brasile, India e Papua Nuova Guinea.

Ogni particolare è curato nel dettaglio, dalla selezione dei chicchi al design dei prodotti, che raccontano, in un viaggio alla scoperta dei profumi del caffè, le donne che raccolgono le drupe, gli animali e gli oggetti tipici di ciascun Paese di origine attraverso un collage fotografico in cui al centro della scena c’è una tazzina di Caffè Milani, punto di partenza e di arrivo di questo viaggio intorno al mondo. Le donne sono figure centrali nel racconto, come nel mondo della coltivazione del caffè, perché sono coloro che raccolgono le drupe e selezionano i chicchi migliori.

Nel retro di queste nuove confezioni di caffè monorigine è stato inserito un QR code che una volta scansionato, consentirà di fare un viaggio durante il momento della preparazione del caffè. Una voce narrante illustrerà, infatti, la cultura, la geografia e la popolazione del Paese di origine dei chicchi e spiegherà le caratteristiche organolettiche e sensoriali che si trovano in tazza. Una vera e propria esperienza culturale e sensoriale, che rende omaggio al caffè e alla sua storia.

I quattro caffè monorigine 100% Arabica

La selezione dei quattro caffè monorigine 100% arabica è una proposta gourmet dedicata ai palati raffinati che comprende una selezione di chicchi di qualità assolutamente eccellente, ricercati ed esclusivi, che permettono di “viaggiare” nella varietà sensoriale del caffè tra i quattro più importanti Paesi produttori.

La monorigine 100% Arabica Brasile si caratterizza per l’aroma delicato, l’acidità appena percettibile, data dalla qualità Santos, e dona in tazza note aromatiche di frutta, cioccolato e prodotti da forno.

La monorigine 100% Arabica India Monsoon Malabar si riconosce per il corpo pieno e l’aroma speziato, che sviluppano netti sentori di frutta secca, note dolci di pasticceria e lievi accenni di legno, oltre alle note aromatiche di pepe nero e burro.

La monorigine 100% Arabica Etiopia è dedicata al Paese di origine del caffè per eccellenza, ed è composta dai chicchi della varietà Sidamo, una delle più pregiate. Grazie al suo aroma prorompente regala note inedite di pepe nero e cannella che si uniscono ai sentori di frutta tropicale, di spezie e di rhum.

La monorigine 100% arabica Papua Estate Plantation si caratterizza per il profumo delicato e il corpo setoso. La leggera acidità, poco accentuata ma presente, lascia il posto a freschi sentori floreali e ad accenni di frutta estiva, come la pesca, ma anche a note di frutta secca e di caramello.

Il formato da 190 grammi

Un formato per coffee lover che va incontro all’esigenza di degustare il caffè come al bar, non solo per il risultato in tazza, ma per la modalità di estrazione. Una linea che garantisce qualità e freschezza grazie alla pezzatura da 190 g, piccola e comoda da consumare a casa, che offre la possibilità di macinare i grani sul momento, mantenendo ed esaltando al meglio gli aromi del caffè.

Con questo formato Caffè Milani offre un’esperienza intensa per i suoi clienti che potranno scegliere tra sei diverse referenze. Questa opportunità consente di sperimentare, scoprire e condividere le affascinanti note sensoriali del caffè.

La scheda sintetica di Caffè Milani

1937, Como: Celestino Milani divine Mastro tostatore e decide di acquistare una piccola torrefazione locale, lasciandosi alle spalle la vita da barista senza mai dimenticarla. Nasce così Caffè Milani, che da tre generazioni vede la famiglia, ora nelle persone di Pierluigi, il figlio di Celestino, e dei suoi due figli Elisabetta e Mattia, tostare il caffè e soprattutto dare vita a progetti, iniziative e prodotti che si esprimono nella passione di una vita.

Nel frattempo, negli anni ’70 l’azienda si è spostata da Como a Lipomo, e nel 2017, in occasione degli 80 anni, ha inaugurato all’interno dell’headquarter del brand Esposizione Caffè Milani, uno spazio poli funzionale in cui vivere il caffè a 360° gradi. Qui al profumo di caffè si unisce una location pensata per la formazione, alle visite in azienda, con un percorso dedicato alla storia aziendale, e uno spazio museale in cui si può visitare una micro-piantagione di caffè e ritrovare pezzi unici di design che aiutano a spiegare l’evoluzione del rito dell’espresso nel corso del tempo.

Una tazzina di caffè non è mai solo una tazzina di caffè: dietro i chicchi che sono stati macinati per produrla c’è un mondo intero, fatto di geografia, di luoghi, di storie di persone che si intrecciano, mani che compiono gesti sapienti, di porti, di ricerca, di design, di studio.

I numeri di Caffè Milani

  • 100.000.000 – tazzine servite al bar nel mondo all’anno
  • 17.500.000 – tazzine consumate a casa all’anno 3000 – metri quadri dello stabilimento di Lipomo 85 – anni di attività di Caffè Milani
  • 30 – Paesi del mondo che forniscono i chicchi a Caffè Milani 3 – generazioni di famiglia coinvolte
CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie