mercoledì 01 Febbraio 2023

Costadoro partner del Festival del giornalismo alimentare il 31/05 e l’01/06 a Torino

La partnership, per l'azienda torinese, sarà un’occasione per far conoscere la cultura del caffè. Costadoro affronterà nel corso delle due giornate il tema: “La valutazione del caffè a livello professionale”

Da leggere

TORINO – Per il quarto anno consecutivo, Caffè Costadoro è partner ufficiale del Festival internazionale del giornalismo alimentare che si terrà a Torino il 31 maggio e l’01 giugno al Centro congressi del Lingotto. L’evento riunisce nel capoluogo piemontese il mondo dell’informazione e della comunicazione sul cibo insieme al mondo della ricerca, della salute alimentare, dell’economia e della politica legati all’alimentazione.

Caffè Costadoro e il Festival internazionale del giornalismo alimentare

Nel contesto del Festival, Caffè Costadoro ha il piacere di essere partner attivo dell’organizzazione. La partnership infatti sarà un’occasione per creare cultura del caffè per l’azienda torinese che affronterà nel corso delle due giornate il tema: “La valutazione del caffè a livello professionale”.

In questo laboratorio, Costadoro illustrerà i parametri di valutazione del caffè verde utilizzati in ambito professionale. L’assaggio alla brasiliana, il metodo internazionale utilizzato nella valutazione del caffè.

Interverranno Carlotta Trombetta, head of quality & welfare dell’azienda e Umberto Trombetta, head of strategy & sustainability Costadoro.

• Sala Vienna martedì 31 maggio ore 10:00
• Sala Varsavia mercoledì 1° giugno ore 12:00

I laboratori sono gratuiti e sono riservati agli accreditati al Festival del giornalismo alimentare. È possibile iscriversi ai singoli laboratori cliccando qui.

La scheda sintetica di Costadoro Caffè

Dal 1890 la Costadoro S.p.A. svolge il proprio lavoro con un unico grande obiettivo, sintetizzato così nella sua missione: infondere un sorriso a ogni cliente, combinando la storia e il futuro del caffè.

Tre valori, fondamentali e imprescindibili, sono alla base dell’operato dell’Azienda:

• Rispetto: svolgimento delle attività senza provocare danni al pianeta e alle persone;

• Eccellenza: perseguimento dell’eccellenza nei prodotti e nei processi;

• Cultura: diffusione della cultura del caffè coniugando tradizione e innovazione.

Grazie all’attenzione e alla cura impiegata nella produzione del caffè, l’Azienda si è guadagnata un ruolo di primordine e oggi il marchio Costadoro è un punto di riferimento fondamentale nel suo settore.

L’impiego di tecnologie avanzate e la costante ricerca in campo scientifico avvengono nel pieno rispetto di una tradizione secolare che ha nell’approvvigionamento, nella tostatura e nella selezione i principali motivi di distinzione.

Inoltre Costadoro è da sempre impegnata nel perseguire la sostenibilità delle proprie attività nei confronti dell’ambiente e delle persone come riportato annualmente nel Corporate social responsibility report.

Dopo i successi di Expo 2015 a Milano e di Expo 2017 ad Astana, in Kazakistan, che hanno visto Costadoro fornitore ufficiale di caffè presso la caffetteria-ristorante all’interno del Pavillon de Monaco, la partnership con il Principato continuerà anche in occasione di Expo 2020 a Dubai.

Sempre nel 2015 Costadoro è entrata ufficialmente a far parte della rete promossa dall’Unione Industriale di Torino Exclusive Brands Torino.

Ultime Notizie