Home Caffè Torrefattori Caffè Borbone...

Caffè Borbone: in tv nuovo format informativo con 13 milioni per il 2020

Caffè Borbone continua la sua campagna di comunicazione attraverso le tre leve da sempre scelte per distinguersi e raccontare l’anima dell’azienda: tradizione, innovazione e sostenibilità

caffè borbone
Caffè Borbone sempre più creativo

NAPOLI – La comunicazione per Caffè Borbone è un elemento indispensabile per continuare a tenere stretti i contatti con i consumatori. Per questo torna in televisione con una nuova campagna che esprime la filosofia aziendale in maniera creativa, con format innovativo ovviamente, senza tralasciare l’aspetto emozionale del messaggio. Leggiamo i dettagli dal sito dailyonline.it.

Caffè Borbone continua la sua campagna di comunicazione

Attraverso le tre leve da sempre scelte per distinguersi e raccontare l’anima dell’azienda: tradizione, innovazione e sostenibilità. Questa volta con una marcia in più. La nuova creatività, ideata internamente e pianificata da MediaCom, propone un format fortemente innovativo e facilmente riconoscibile, che informa il consumatore dei valori di prodotto, che non rinnega il “modus” dal forte impatto emozionale utilizzato fino a questo momento.

Il nuovo spot è in onda da ieri per due settimane sulle principali reti nazionali, in concomitanza con il recente premio assegnato all’azienda napoletana da “Eccellenze d’Impresa” a Milano. Il premio “crescita e sostenibilità” è un’ulteriore conferma dell’interesse aziendale a puntare sull’innovazione ma, soprattutto, sulla sostenibilità, leva portante della comunicazione, che vede la sua maggiore espressione nella cialda compostabile, completamente smaltibile e ideale per la concimazione.Raccontare i valori

L’idea creativa, sviluppata anche con il regista Leonardo De Bigliazzi

Creare un format che periodicamente possa raccontare i valori del prodotto, in maniera più fruibile e con maggiore impatto. «Sono tante le leve di comunicazione che accompagnano ogni singolo prodotto – spiega a DailyMedia il Direttore Marketing di Caffè Borbone, Mario De Rosa -: abbiamo molti argomenti e una vasta gamma di prodotti/miscele da raccontare e spesso è difficile racchiuderli in uno spot da 30”. Ecco perché abbiamo creato un format facilmente riconoscibile che racconta al consumatore i valori di prodotto. Sarà un format che utilizzeremo per i prossimi mesi, senza abbandonare le creatività degli spot emozionali che abbiamo prodotto fino a ora e che continueremo a utilizzare per un posizionamento alto della marca, secondo le tre leve scelte per distinguerci e per raccontare l’anima di Caffè Borbone: tradizione, innovazione e sostenibilità.

Il nuovo format si chiama “È buono perché”

E inizialmente lo abbiamo studiato per i social ma, visto il positivo riscontro che ha avuto, abbiamo deciso di portarlo anche in tv. La prima “pillola” è dedicata al confezionamento, che dà ulteriore valore al prodotto perché ne preserva gli aromi, ed è declinata in tre soggetti, per le cialde e per le capsule compatibili per macchine Nespresso e A Modo Mio; la seconda sarà dedicata alla linea compostabile. La programmazione, come detto, si affiancherà a quella degli spot più emozionali, un cui nuovo soggetto, a novembre, sarà dedicato alla moka.

La relativa creatività è firmata sempre dalla free lance Tiziana Martini e si avvale della regia di Luca Lucini per la produzione di Indiana. Per il 2021 stiamo pensando a una nuova creatività, per la quale potremmo anche attivare una gara, mentre il budget beneficerà sicuramente di un incremento rispetto ai confermati 13 milioni di euro stanziati per quest’anno».