Home Bar Caffetteria E a Cagliari ...

E a Cagliari scrivono: “Un popolo che difende la propria identità non è razzista”

L'imprenditore è sovranista, fervente difensore dei confini? "No, io non mi occupo di politica", spiega, "noi mettiamo frasi un po' per tutti i gusti. Ma se quelle confezioni offendono qualcuno le buttiamo tutte".

bustina dello zucchero
La bustina di zucchero con uno slogan sovranista

CAGLIARI – Dopo la notizia che aveva visto protagonista un bar bolognese che sulla bustina dello zucchero aveva stampato il volto e le frasi del duce, arriva il caso simile cagliaritano. In un locale dove, sempre assieme alle bustine, il cliente può “apprezzare” slogan che richiamano un clima sovranista. Leggiamo la notizia dal sito youtg.net.

Bustina dello zucchero propagandista a Cagliari

“Un popolo che difende la propria identità non è razzista”. Di questi tempi capita che spuntino pure le bustine dello zucchero con le scritte dal sapore sovranista. È successo in un bar del centro commerciale Le Vele. E C.O., che voleva solo addolcire il suo caffè, è rimasta spiazzata a leggere la frase stampata sulla confezione.

Ma quella bustina non si trova solo lì

Perché è distribuita in Italia dalla Royal Sugar di Potenza, in Basilicata. L’amministratore, Vito Troiano, risponde gentilmente al telefono: “Sì”, ammette, “quelle bustine sono nostre. E la frase è un aforisma che ho trovato sul web”.

L’imprenditore è sovranista, fervente difensore dei confini?

“No, io non mi occupo di politica”, spiega, “noi mettiamo frasi un po’ per tutti i gusti. Ma se quelle confezioni offendono qualcuno le buttiamo tutte”.

La scelta spetta al consumatore e alla sua coscienza politica: vorreste mai sedervi al tavolo di un gestore che crede talmente nella sua ideologia, da servirla insieme alla tazzina?