Home Aziende Branca Intern...

Branca International condivide il suo bilancio di sostenibilità per il 2019

Al 175° anno di attività, il Gruppo pubblica il Bilancio con i risultati ottenuti nel 2019 in termini di efficienza economica, tutela ambientale e sociale • Grazie a diverse azioni di efficientamento energetico, Il Gruppo ha ridotto il consumo di energia del 12,6% rispetto all’anno precedente • La valorizzazione delle risorse umane è un tema fondamentale per Branca International, che vanta il 98% di contratti a tempo indeterminato, una solida presenza femminile in tutti i rami aziendali e ha erogato oltre 6.500 ore di formazione, in aumento del 16,2% rispetto al 2018

branca
Niccolò Branca, presidente e amministratore delegato della holding.

MILANO – Branca è la distilleria che produce il Caffè Sport Borghetti, uno dei più noti liquori a base di caffè espresso, mentre tutti gli altri brand figurano sempre alle spalle di tutti i baristi d’Italia e anche all’estero. Branca International, con 12 brand principali e oltre 54.000 tonnellate di prodotto imbottigliato e distribuito in 160 Paesi nei cinque continenti solo nel 2019, ha presentato oggi il proprio Bilancio di sostenibilità e consapevolezza 2019.

Branca: il Gruppo si è sviluppato negli anni secondo il motto «Novare Serbando»

Espressione di una crescita improntata a innovazione e tradizione, sintesi dei valori che guidano l’azienda, l’azienda ha iniziato a lavorare al Bilancio di sostenibilità & consapevolezza 2019 poche settimane prima dell’inizio dell’emergenza Covid-19. La pubblicazione di questa edizione, che coincide con il 175° anniversario di Fratelli Branca Distillerie, raccoglie tutti i più importanti risultati ottenuti dal Gruppo nel corso del
2019 e relativi alle iniziative di efficienza economica, tutela ambientale e alle ricadute sociali delle attività delle cinque società della holding.

“Gli obiettivi che ci siamo posti – e che abbiamo raggiunto e superato nel 2019 – riflettono lo spirito e i valori con cui ci siamo impegnati in questi anni per sviluppare il business dell’azienda. Quello che vediamo oggi è infatti il risultato della nostra storia, oltre che di un percorso iniziato 20 anni fa: il Bilancio presentato è una conferma di quanto la sostenibilità sia parte dell’identità del Gruppo e direttamente connessa all’eccellenza che intendiamo raggiungere con i nostri prodotti”, spiega Niccolò Branca, presidente e amministratore delegato della holding.

Diversamente dalle precedenti edizioni, la rendicontazione dei dati e delle informazioni di questo Bilancio tiene in considerazione i due poli produttivi del Gruppo

Fratelli Branca Distillerie Srl e Fratelli Branca Destilerías SA, oltre a Branca Usa Inc., Branca Real Estate Srl e il Centro Studi Fratelli Branca Srl. Il Bilancio è redatto in conformità ai GRI Sustainability Reporting Standards definiti nel 2016 (e aggiornati nel 2018) dalla Global Reporting Initiative (Gri).

Nella stesura del documento, l’azienda ha aggiornato la mappatura degli stakeholder e inserito i propri obiettivi e le proprie performance di sostenibilità all’interno di un contesto più ampio e ambizioso, riferendosi agli Sdg (Sustainable development goals) dell’Onu e in particolare ai target maggiormente interessati dalle proprie attività.

Il Gruppo Branca riconosce in primo luogo la centralità delle risorse umane

Quali protagoniste indispensabili per il raggiungimento degli obiettivi aziendali e si è impegnato a valorizzare e sviluppare il proprio capitale umano. Al 31 dicembre 2019, i dipendenti complessivi del Gruppo Branca International erano 345, di cui il 98% con contratto a tempo indeterminato (+49 persone rispetto al 2018). Non solo: nel 2019 il Gruppo ha erogato 6.563 ore totali di formazione, in aumento del 16,2% rispetto al 2018. Nel 2019, la presenza femminile è cresciuta del 6%. Questo sforzo è particolarmente evidente negli Stati Uniti, mercato in cui Branca Usa vede una quota di donne sul
totale dei dipendenti pari al 54,8%.

La salvaguardia dell’ambiente e la sostenibilità nell’uso delle risorse naturali sono obiettivi
prioritari per il Gruppo. Nell’ultimo anno l’azienda, grazie all’implementazione di diverse azioni di efficientamento energetico, ha registrato una diminuzione complessiva dei consumi pari al 12,6% rispetto al periodo precedente. Nel corso dell’anno, le aziende della holding hanno messo in campo specifiche attività per una gestione più efficiente e responsabile dei rifiuti.

Per rispondere a standard qualitativi sempre più elevati e offrire ai consumatori prodotti di
eccellenza, Branca segue con cura l’intero processo produttivo e collabora a stretto contatto con tutti i fornitori coinvolti. A questo proposito il Gruppo ha adottato una strategia di “Green Procurement”, garantendo l’approvvigionamento di prodotti e servizi che siano più green e sostenibili possibile. Inoltre, entrambi gli stabilimenti di Fratelli Branca Distillerie e Fratelli Branca Destilerías hanno implementato un sistema di gestione della qualità e sicurezza alimentare certificato secondo lo standard UNI EN ISO 22000

L’impegno di Branca International è particolarmente forte anche sul piano culturale e sociale

Negli anni, la famiglia Branca ha promosso diverse iniziative volte a valorizzare la cultura e l’identità aziendali e il legame con i territori nei quali si inserisce. Il Museo Collezione Branca, nel 2019, ha registrato circa 4.500 visitatori, mentre la Torre Branca nello stesso anno ha accolto circa 20.000 persone.

Inoltre, da anni Branca è impegnata attivamente nella promozione del consumo responsabile di bevande alcoliche con campagne di comunicazione che hanno l’obiettivo di diffondere una cultura del bere di qualità, che coincide con il piacere del gusto.

Il Gruppo ha infine lanciato il nuovo sito web: www.brancainternational.com

Su Branca International

Branca International S.p.A.è la holding a totale capitale italiano che fa capo alla famiglia Branca. Operativa dal 1998, ha sede a Milano e controlla le società dedicate alla produzione e commercializzazione di spirits, l’italiana Fratelli Branca Distillerie S.r.l. e l’argentina F.lli Branca Destilerias S.A., attive commercialmente in oltre 160 paesi nei quattro continenti. Tutte le controllate operano sotto l’egida di un Codice Etico formalizzato, riferendosi ai principi dell’Economia della Consapevolezza, allo scopo di perseguire il profitto nel pieno rispetto delle persone, dell’ambiente e del consumatore finale, nel segno di una responsabilità consapevole della profonda interconnessione esistente tra gli uomini e con l’ambiente.

La holding, di cui è Presidente e Amministratore Delegato Niccolò Branca, controlla anche la Branca Real Estate e il Centro Studi Fratelli Branca.