Home Sostenibilità Autogrill è p...

Autogrill è per l’ecodesign: al bar di Linate solo arredi in materiale riciclato ricavato da caffè usato

Nel locale Puro Gusto si può vedere il materiale innovativo realizzato con i fondi di caffè e brevettato dal Gruppo Autogrill. Il prossimo anno anche negli Stati Uniti a cominciare da San Francisco

Autogrill Linate riciclo
Autogrill Puro Gusto Linate realizzato in materiale ricavato dal caffè usato

LINATE (Milano) – Per i grandi gruppi la sfida della sostenibilità è diventata pratica quotidiana. Un’opportunità interessante che va oltre la semplice raccolta differenziata. E ieri Autogrill ha dimostrato che cosa si può fare con il caffè usato.

Così, nel corso di una presentazione all’Aeroporto di Linate, è stato spiegato che per Autogrill, che ricordiamo è il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione per chi viaggia, innovazione e sostenibilità sono parte integrante della strategia di sviluppo.

E se ne è avuta immediatamente una dimostrazione concreta. Si tratta di Wascoffee®, un nuovo materiale realizzato con i fondi di caffè. Un progetto di open innovation lanciato dal Gruppo, che ha voluto individuare un’opportunità di riciclo di una delle materie prime più simboliche e ingenti per volume della propria attività. Sono infatti più di 100 milioni i caffè serviti da Autogrill ogni anno in Italia.

L’operazione riciclo è diventata possibile, oltre che dall’idea di Autogrill, dalla collaborazione con Cmf Greentech, azienda innovativa italiana specializzata in prodotti ecosostenibili. Così è stato possibile mettere a punto e brevettare Wascoffee®, un materiale 100% naturale e riciclabile utile per la realizzazione di elementi di arredo di ecodesign.

Tavolo in Wascoffee
Sui tavoli in Wascoffee si può anche disegnare, naturalmente con il caffè

Wascoffee®, che rientra nel più ampio programma di sostenibilità di Autogrill, “A-Future”, lo abbiamo introdotto per la prima volta nel Bistrot milanese di City Life a fine 2017 per essere poi adottato come elemento caratterizzante dei format Puro Gusto e Bistrot di nuova apertura in Italia e in Europa.

Tra questi il Puro Gusto all’interno dell’aeroporto di Milano Linate. Dove i tavolini, il banco, i pannelli a parete – con la storia del ciclo di vita del chicco di caffè e una mappa in omaggio alla città di Milano – sono interamente realizzati in Wascoffee®.

Il materiale, già utilizzato di recente anche in alcuni Puro Gusto e Bistrot in Francia e Turchia, approderà oltreoceano nel 2020 presso l’aeroporto di San Francisco.

“Lanciare un messaggio di economia circolare in un luogo strategico”

Silvio de Girolamo  Chief Risk management & Sustainability Executive di Autogrill ha commentato: “Abbiamo voluto presentare lo stato di avanzamento del progetto Wascoffee® proprio all’aeroporto di Linate per dimostrare concretamente il nostro impegno in ambito sostenibile, in vista dell’importante piano di ampliamento dei servizi dello scalo.”

Ed ha aggiunto: “Siamo convinti della scelta di questa location. Perché è un aeroporto strategico al servizio della città simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo. Per lanciare il messaggio di Autogrill a sostegno della promozione di una cultura della sostenibilità e della circular economy”.

Puro Gusto è il concept di caffè contemporaneo nato dall’evoluzione del modello del bar all’italiana. Dove a un’offerta premium di caffetteria si accompagnano specialità gastronomiche. In buona parte selezionate grazie alla collaborazione con Gambero Rosso. Caffetteria e specialità da degustare in un ambiente elegante e coinvolgente.

Puro Gusto presenta un design ispirato alla tradizione delle piccole botteghe del caffè del passato, con la particolarità della tostatura in store.

“Soluzioni sostenibili e innovative per Bistrot e Puro Gusto”

Ezio Balarini Chief Marketing Officer di Autogrill, ha dichiarato: “Wascoffee® rappresenta l’impegno concreto del Gruppo nell’ambito della ricerca e dello sviluppo. Che ha portato alla creazione di una soluzione sostenibile e innovativa. Adatta a tutti i maggiori componenti d’arredo previsti inizialmente nei format Bistrot e Puro Gusto. Con l’obiettivo di contribuire a minimizzare l’impatto del Gruppo Autogrill sull’ambiente e a promuovere la cultura del riutilizzo”.

Ed ha precisato che: “Grazie all’esperienza virtuosa di Wascoffee, siamo già al lavoro con i nostri partner. L’obiettivo è individuare le possibilità di declinare il progetto ad altri materiali derivanti dagli scarti del nostro lavoro. Per inserirli all’interno della filiera mentre stiamo già valutando l’introduzione di Wascoffee® anche in altri concept”.

Il progetto Wascoffee® ha visto Costagroup come partner creativo degli arredi. Oltre al dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. Entrambi hanno implementato insieme ad Autogrill il piano di utilizzo del nuovo materiale a livello nazionale e internazionale.