Home MilanoCaffè Academy: 3 gi...

Academy: 3 giorni di formazione a Siracusa e in Calabria c’è la proposta del Caffè Certosino

Tutto ciò che vorreste sapere sul caffè e le ricette a base di questa bevanda, dal livello base a quello avanzato: ecco i corsi presentati durante le tre giornate dedicate al chicco, per saper preparare una tazzina a regola d'arte

academy mangiare bene e non solo
La locandina dell'evento

MILANO – In occasione della Giornata internazionale del caffè e di Milanocaffè, Academy mangiare bene e non solo organizza tre giornate dedicate al mondo del caffè, ai consumatori, agli operatori e agli addetti del settore caffetteria. Presso l’aula didattica appena inaugurata, giovedì primo ottobre alle ore 15,30 Sergio Barbagallo di Etna Roaster
presenterà le sue monorigini sottolineando l’importanza dell’acqua nelle fasi di estrazione.
Nella giornata del 02 ottobre alle ore 15,30 verranno presentati i corsi di aggiornamento riservati ai docenti tecnico pratici degli istituti alberghieri di tutta Italia e il relativo calendario , in collaborazione con Arfa scuola e Snaipo e con la presenza di Giuseppe Fiorini, campione nazionale di latte art 2016.

Il giorno 3 ottobre alle 15,30 è previsto un Open day con la presentazione dei corsi di formazione di caffetteria e latte art livello base e livello avanzato, organizzati da Giuseppe Fiorini, Gaetano Bongiovanni e Marco Sorano di Probartender school. Saranno effettuate delle dimostrazioni di preparazione di cappuccini con la tecnica della latte art e dimostrazioni tecnico pratiche di utilizzo dei prodotti specifici per la pulizia delle attrezzature di caffetteria. Gli eventi si svolgeranno presso l’aula didattica in presenza con posti limitati.

E’ possibile assistere on line richiedendo l’invito tramite whatsapp al 333/3700858.

Academy mangiare bene e non solo ha organizzato il seguente programma:

01 OTTOBRE ORE 15,30
• TECNICHE DI ESTRAZIONE DEL CAFFE CON SERGIO BARBAGALLO ROAST CAFFE’
• DIMOSTRAZIONE TECNICO PRATICA DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SPECIFICI DELLE ATTREZZATURE DI
CAFFETTERIA

02 OTTOBRE ORE 15,30
• OPEN DAY
• PRESENTAZIONE CORSI AGGIORNAMENTO PER I DOCENTI DELL’ISTITUTO ALBERGHIERO , IN
COLLABORAZIONE CON ARFA SCUOLA E SNAIPO
• PER GLI INDIRIZZI DI RICEVIMENTO “WEB MARKETING” A CURA DELLA PROF.SSA PAOLA MARIN
• PER GLI INDIRIZZI DI SALA E VENDITA “CAFFETTERIA E LATTE ART” A CURA DEL PROF. GAETANO
BONGIOVANNI E DI GIUSEPPE FIORINI
 PER GLI INDIRIZZI DI CUCINA “ FRUIT CARVING” A CURA DEL PROF.ROBERTO TARDINO

03 OTTOBRE ORE 15,30

• OPEN DAY
• PRESENTAZIONE CORSI DI FORMAZIONE CAFFETTERIA E LATTE ART BASE E LIVELLO AVANZATO
• TIPOLOGIE DI ESTRAZIONE DIVERSE DI CAFFE’, CHEMEX, SYPHON, COLD BREWINGIn

Calabria si festeggia con la nuova ricetta del Caffè Certosino il 1° ottobre

SERRA SAN BRUNO (Vibo Valentia) – In occasione della Giornata internazionale del caffè di giovedì primo ottobre, anche in Calabria si festeggia la bevanda con un’idea originale: allo Scrivo Lounge Bar di via Matteotti n.46, le porte sono aperte ai coffeelover che vogliono sperimentare una ricetta a base caffè particolare, il Caffè Certosino. Una bevanda preparata per omaggiare non solo l’espresso, ma la terra locale.

Caffè Certosino, la ricetta dedicata al monastero di Certosa

Che i visitatori potranno degustare durante la giornata del primo ottobre quando verrà presentato per la prima volta al pubblico. Così come ha raccontato il titolare, nonché creatore della ricetta, Domenico Scrivo, il Caffè Certosino: “Nasce dalla proposta di un mio caro cliente, il fotografo Bruno Tripodi, che era solito venire nel mio locale a prendere un caffe ; un giorno mi disse: “Beh Domenico, tutti conosciamo la notorieta
del Cappuccino, perche invece non potresti creare il Certosino, vista l’importanza della Certosa di Serra San Bruno?”.”

Così, volendo mantenere i colori del cappuccino, la creazione

In tazza è comparso il Caffè Certosino, con cioccolato bianco, nocciola, caffè, panna e un tocco di dolcezza a margine: un biscotto alla mandorla tipico della zona. Un gusto nuovo per la caffetteria, che i clienti potranno assaggiare il primo ottobre.

Il Lounge bar

Data in cui sarà distribuita anche una confezione regalo da portare a casa, con gli ingredienti necessari per cimentarsi nella propria cucina e replicare il Caffè Certosino. Con delle creme spalmabili per rielaborare e arricchire il proprio espresso.

Come prepararlo:

1. Si inizia dal cioccolato bianco*, che si spalma all’interno della tazzina trasparente (in modo da renderla tutta bianca, al fine di rievocare il colore della tunica dei certosini);

2. Si procede aggiungendo la nocciola;
3. Si versa il caffè;
4. Si conclude il tutto con un ciuffo di panna e mettendo.

Infine, sulla superficie, lo “Nzullo” (biscotto tipico serrese) sbriciolato, per dare croccantezza al tutto.

Il locale che ha dato la luce al Caffè Certosino non c’è solo il primo ottobre

Da lunedì a sabato dalle h 6:00  fino alle h 22:00, con orario continuato;
Domenica h 7:00 fino alle ore 13:00;
Durante le festività di Natale, Pasqua e Agosto vi è un prolungamento di orario di
chiusura.