mercoledì 15 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

I 5 Mondiali del caffè 2022 cambiano sede da Varsavia a Milano, dal 23 al 25 giugno

Yannis Apostolopoulos: "Non vediamo l'ora di tornare nella città di Varsavia in futuro e ci siamo impegnati a donare il 100% delle entrate dalla vendita dei biglietti di World of coffee alle imprese e ai professionisti del caffè ucraini."

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Con un comunicato, la Specialty Coffee Association ha annunciato che la fiera WOC, World of Coffee, 2022, originariamente prevista a Varsavia, si svolgerà, nelle stesse date, a Milano, in Italia. La decisione di spostare la sede della manifestazione in un’altra città è stata sofferta ma necessaria, alla luce dell’invasione della Russia in Ucraina, che ha costretto centinaia di migliaia di persone a cercare rifugio a Varsavia, anche nel centro congressi Ptak, sede prevista per lo svolgimento di World of Coffee.

Con una nota diffusa ai media, Yannis Apostolopoulos, Amministratore delegato della Specialty Coffee Association, si è detto dispiaciuto per le circostanze ma impaziente di portare World of Coffee in Italia, culla dell’espresso.

Triestespresso

“Questa sarà la prima volta che Milano ospiterà il World of Coffee e siamo entusiasti di collaborare con il MiCo, Milano Convention Center (in Via Gattamelata; n.d.C), una location moderna nel cuore della città.”

“In questo momento – continua Apostolopoulos – il nostro pensiero va alla comunità polacca che ha accolto i rifugiati a braccia aperte, scegliendo di destinare anche il PTAK Warsaw Expo all’accoglienza della gente ucraina.

Con la decisione di trasferire World of Coffee a Milano, vogliamo evitare di sovraccaricare con questo impegno la comunità di Varsavia, sostenendo i Chapter di SCA Polonia e Repubblica Ceca che continuano a fornire aiuti e supporto a coloro che sono fuggiti dalla guerra.

Non vediamo l’ora di poter tornare a Varsavia in futuro e ci siamo impegnati a donare il 100% delle entrate derivanti dalla vendita dei biglietti del World of Coffee alle aziende e ai professionisti del caffè ucraini.”

Sin qui Apostolopoulos. Ma vediamo il dettaglio delle gare:

dal 23 al 25 giugno a Milano si terranno anche gli attesi Campionati Mondiali di cinque competizioni del mondo del caffè:
Latte Art,
Coffee in Good Spirits,
Cup Tasters,
Cezve/Ibrik
e Roasting.

I professionisti del caffè di tutto il mondo possono contare su una città dalle mille risorse come Milano e, naturalmente, sull’ospitalità e il supporto della community italiana del caffè, rappresentata da SCA Italy.

Alberto Polojac, Coordinatore Nazionale dell’Associazione commenta così questa importante novità: “Accogliamo la notizia dello spostamento di sede del prossimo World of Coffee con il rammarico e la costernazione che ne spingono le motivazioni, che hanno reso impraticabile la possibilità di ospitare l’evento a Varsavia, sede originale della manifestazione. Allo stesso tempo siamo entusiasti come Chapter di poter ospitare nuovamente uno degli eventi di settore più importanti a livello internazionale in casa nostra.

Siamo già al lavoro con l’organizzazione per garantire un passaggio di consegne agevole e lineare, non certo facile a due mesi dall’inizio dell’evento. Siamo inoltre elettrizzati dall’idea di ospitare ben 5 campionati mondiali, che da due anni sono congelati in attesa di decretare dei nuovi vincitori.

In un momento storico complesso come quello attuale la miglior risposta che possiamo dare come settore è quella di mostrarci coesi e compatti, supportandoci a vicenda, con il dinamismo e il coraggio che contraddistingue tutti noi appassionati di caffè.”

Tutti i partecipanti e gli espositori già registrati al WOC hanno ricevuto via mail le informazioni importanti relative ai crediti automatici per il World of Coffee 2022 di Milano.

La SCA, inoltre, fa sapere che il team eventi del WOC è a disposizione di tutte le aziende che vorranno prendere parte in maniera attiva a questo appuntamento tanto atteso dalla community globale del caffè, in qualità di espositori o sponsor della manifestazione.

Per tutte queste richieste è possibile contattare l’organizzazione tramite il seguente link: https://worldofcoffee.org/contact-us

 

 

 

MILANO – La Specialty coffee Association ha annunciato che la fiera World of coffee del 2022, originariamente prevista a Varsavia, si sposterà a Milano, in Italia. L’invasione russa dell’Ucraina ha costretto migliaia di ucraini a cercare rifugio in Polonia, comprendendo il centro congressi PTAK dove era previsto lo svolgimento del World of Coffee. Con l’evento che si sposta in una nuova location a Milano, l’impegno resta quello di donare il 100% del ricavato dalla vendita dei biglietti World of Coffee alle imprese e ai professionisti del caffè ucraini.

World of coffee e World coffee championships: Milano, 23-25 giugno 2022

Sebbene le circostanze siano deplorevoli, non vediamo l’ora di portare World of coffee di nuovo in Italia, il luogo di nascita dell’espresso. Questa sarà la prima volta che il World of coffee viaggia a Milano, e siamo entusiasti di collaborare con il Milano convention center, una sede moderna nel cuore della città. Anche i cinque campionati mondiali del caffè – latte art, coffee in good spirits, cup tasters, cezve/ibrik, e roasting – si terranno nel capoluogo lombardo dal 23 al 25 giugno. I professionisti del caffè di tutto il mondo possono aspettarsi tutto ciò che la città ha da offrire e l’ospitalità della comunità locale del caffè rappresentata dal chapter Sca Italia.

La comunità polacca ha accolto i rifugiati a braccia aperte e la sede di World of coffee, la PTAK Warsaw Expo, ha aperto le sue porte anche ai rifugiati ucraini

Con la decisione di spostare World of coffee a Milano, speriamo di non gravare ulteriormente sulla comunità di Varsavia e di sostenere gruppi come i chapters Sca Polonia e Repubblica Cieca che hanno fornito aiuto a coloro che fuggono dalla guerra. Non vediamo l’ora di tornare nella città di Varsavia in futuro e ci siamo impegnati a donare il 100% delle entrate dalla vendita dei biglietti di World of coffee alle imprese e ai professionisti del caffè ucraini.

Informazioni per gli espositori e i partecipanti al World of coffee

Se siete un partecipante registrato al Woc o un espositore, basta controllare la propria casella di posta per importanti informazioni sui crediti automatici per il 2022 World of coffee a Milano. Se non è stata ricevuta una e-mail, si prega di contattare il team di eventi.

Informazioni sui World coffee championships

I cinque campionati mondiali del caffè -latte art, coffee in good spirits, cup tasters,
cezve/ibrik, e roasting – si terranno a Milano dal 23 al 25 giugno. I concorrenti che si sono
già iscritti al World coffee championships di Varsavia saranno trasferiti al campionato mondiale del caffè di Milano. Concorrenti, giudici, rappresentanti Wce e coordinatori degli organi di gara riceveranno ulteriori informazioni via e-mail. Se non avete ricevuto un’email, contattate il team Wcc.

Anche se questi sono tempi senza precedenti, andiamo avanti e non vediamo l’ora di riunirci ancora una volta per World of coffee e il World coffee championships a Milano. Per saperne di più, si prega di visitare il sito.

Yannis Apostolopoulos
amministratore delegato
Specialty coffee Association

Per saperne di più, qui.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

Carte Dozio