venerdì 03 Dicembre 2021

La Marzocco porta Wally Milk, il 1° in Italia, in Sardegna con Gianni Cocco

Il “compito” di Wally è semplificare (e non sostituire) il lavoro del barista che nei locali più affollati o con picchi di clientela si trova spesso alle prese con richieste di tipologia di latti diversi (vaccino o vegetale) o con più cappuccini da fare

Da leggere

SESTU (Cagliari) – E’ proprio accanto ad una Strada 3 gruppi in un bar della Sardegna che è stato installato il primo Wally Milk venduto in Italia. Una piccola grande soddisfazione per La Marzocco, azienda che fa dell’italianità il suo marchio di fabbrica e ben presente anche nei mercati esteri, dove ha trovato l’apprezzamento del pubblico e un terreno fertile per crescere. Questa volta prima di tutti è arrivato Ytalian, locale che da sempre ha deciso di mettere al centro il cliente, il servizio e la qualità dei prodotti.

Wally Milk è l’ultimo tassello di una strategia ben definita del suo proprietario Giorgio Saiu

Giorgio Saiu

Che assieme al coffee trainer Gianni Cocco, ha deciso di intraprendere una politica volta a differenziarsi dagli altri locali (percorso già iniziato con l’installazione di una Strada custom 3 gruppi).

wally milk
Gianni Cocco con il Wally Milk

Oggi, grazie al nuovo monta latte automatico de La Marzocco, Ytalian può permettersi di avere una bevanda montata alla perfezione, sempre pronta all’uso, e con la riduzione dei tempi di attesa tra l’erogazione del caffè e la fase di montatura. Tempo nel quale l’espresso rischia spesso di raffreddarsi.

Il dettaglio del Wally Milk

Proprio questo è il “compito” di Wally, ovvero semplificare (e non sostituire) il lavoro del barista che nei locali più affollati o con picchi di clientela si trova spesso alle prese con richieste di tipologia di latti diversi (vaccino o vegetale) o con più cappuccini da fare. Così Wally monta alla perfezione latte e bevande differenti mantenendo una temperatura e una consistenza sempre perfetta e pronta all’utilizzo. Con un risultato sorprendente sia per il cliente che per il barista.

Un saluto quindi al primo Wally Milk che ha trovato casa in Sardegna, con l’augurio che sia il primo di una lunga serie di piccoli aiutanti pronti ad invadere i coffee shop del mondo, e ad affiancare tutti quei baristi da sempre alla ricerca della qualità in ogni loro tazza di caffè.

 

Ultime Notizie