Vending senza limiti: è arrivato il distributore automatico di super car

MILANO – Nei paesi orientali i distributori automatici vendono davvero di tutto. E da qualche tempo anche auto super sportive e dream car di lusso.

L’idea è venuta a Autobahn Motors, azienda di Singapore specializzata nella compravendita di super car usate, che ha realizzato il più grande impianto al mondo dove poter acquistare una vettura in modalità self-service.

Giocattolo per adulti

Il mega distributore automatico è un grattacielo di 15 piani in vetro e acciaio che ospita al suo interno fino a 60 automobili. Il cliente sfoglia il catalogo delle vetture disponibili su un tablet posizionato al piano terreno e scegliere il bolide dei suoi sogni

Nel giro di un paio di minuti un carrello robot preleva la macchina dal relativo scomparto e la consegna ai piedi del cliente.

E il pagamento? In monetine? Ovviamente no, anche perché il distributore di auto è presidiato dal personale di Autobahn Motors che si occupa di tutti gli aspetti legali dell’acquisto.

Idea salva spazio

Con questo progetto l’azienda non ha solo voluto stupire la propria esigentissima clientela, ma anche risolto un problema molto sentito a Singapore: quello dello spazio.

«Avevamo bisogno di espandere la nostra attività e al contempo di essere creativi e innovativi» ha spiegato a Reuters Gary Hong, general manager dell’azienda.

Il distributore di Singapore non è però l’unico “distributore” di autovetture: ce ne sono alcuni negli Stati Uniti, in Giappone e anche in Europa.