CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Usda prevede produzione (-3,2%) ed export mondiale (-0,8%) in calo nel 2019/20

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Il report semestrale Usda sul mercato e il commercio del caffè conferma le aspettative di un consistente decremento dei raccolti nel corso della prossima annata. Il report, che contiene le stime ufficiali del ministero americano anticipa, per il 2019/20, un calo consistente della produzione mondiale di 5,4 milioni di sacchi (-3,2%): dal volume record di 174,5 milioni di sacchi previsto per l’annata corrente, a 169,13 milioni la prossima.

Una flessione imputabile, in massima parte, al ciclo negativo degli arabica in Brasile.

L’export mondiale di caffè verde subirà, a sua volta, una flessione di circa 800.000 sacchi (-0,7%), con il calo dell’export brasiliano compensato soltanto in parte dai maggiori imbarchi di Vietnam e Indonesia.

In Brasile, Usda prevede una forte flessione degli arabica, con i robusta a livelli record

In Brasile, la produzione scenderà a 59,3 milioni dal dato record di 64,8 milioni del 2018/19 (-9,3%). Il raccolto di arabica sarà inferiore di 7,2 milioni di sacchi (-15%) risultando pari a 41 milioni.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

 

 

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio