CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Trismoka per la prima volta alla Fiera mondiale di Copenhagen

Paolo Uberti, il patron della torrefazione: "Siamo molto felici di presentare per la prima volta all’estero il nostro progetto Miss Moka, che rappresenta un’opportunità per fare la differenza nella vita di molte donne coltivatrici di caffè, offrendo al consumatore finale un prodotto eccellente e sostenibile. Farlo inoltre a Copenhagen, nel contesto di World of Coffee, è un valore aggiunto. La fiera è un punto di riferimento per ogni esperto del settore e appassionato, e per noi sarà un ulteriore passo avanti nello sviluppo del nostro processo di internazionalizzazione"

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

PARATICO (Brescia) – Dal 27 al 29 giugno, per la prima volta nella sua storia, Trismoka sarà presente alla fiera World of Coffee, che quest’anno fa tappa a Copenhagen: un appuntamento atteso con grande entusiasmo, momento di incontro imperdibile per tutti gli esperti del settore e gli appassionati del mondo del caffè.

Trismoka presente a World of Coffee Copenhagen

La torrefazione bresciana, con sede a Paratico sulle sponde del lago d’Iseo, da più di 40 anni lavora investendo energie e risorse nella selezione delle migliori origini e anche in questo momento storico delicato, in cui i mercati instabili sono in forte evoluzione, creando non poche difficoltà e nuovi scenari, ha deciso di continuare il proprio percorso di crescita perseguendo convintamente la propria vision fondata su qualità e sostenibilità.

Proprio in occasione di questo importante appuntamento verrà presentato per la prima volta a livello internazionale il progetto Miss Moka, una miscela specialty, in collaborazione con l’International Woman Coffee Alliance. Un caffè che riflette i valori aziendali di Trismoka, risultato di una lunga ricerca e selezione.

La miscela specialty Miss Moka (immagine concessa)

L’iniziativa, che come anticipato si concretizza nella produzione di un caffè di alta qualità, vuole sostenere tutte quelle donne che con passione e determinazione stanno guidando una rivoluzione silenziosa nei Paesi del Sud del mondo. Vi siete infatti mai chiesti cosa c’è dietro a una tazzina di caffè? Un lungo viaggio, che coinvolge diverse professionalità, a partire dalla popolazione che lavora in piantagione, prima tappa di una lunga filiera, e che per circa il 70% è rappresentata da donne.

Attraverso questo progetto, Trismoka sostiene percorsi formativi e di empowerment femminile volti ad aiutare la crescita professionale e migliorare le condizioni di vita di numerose donne. Un progetto che ci ricorda come dietro un caffè non c’è solo la qualità della materia prima, ma anche quella della vita di chi contribuisce a produrla, sottolineando ancora una volta lo stretto legame tra sostenibilità ambientale e sociale.

Così commenta il patron di Trismoka, Paolo Uberti: “Siamo molto felici di presentare per la prima volta all’estero il nostro progetto Miss Moka, che rappresenta un’opportunità per fare la differenza nella vita di molte donne coltivatrici di caffè, offrendo al consumatore finale un prodotto eccellente e sostenibile. Farlo inoltre a Copenhagen, nel contesto di World of Coffee, è un valore aggiunto. La fiera è un punto di riferimento per ogni esperto del settore e appassionato, e per noi sarà un ulteriore passo avanti nello sviluppo del nostro processo di internazionalizzazione”.

In occasione della fiera, nell’arco dei tre giorni saranno presenti all’interno dello stand Trismoka Flavia Lacerda, coffee hunter e referente IWCA Brasile, e Lina Granados, produttrice e referente IWCA Colombia.

Due presenze preziose, che con il loro racconto porteranno la testimonianza diretta dell’impatto positivo di questo progetto animando il calendario di appuntamenti proposti dall’azienda per i visitatori.

Il brand Trismoka continua così il proprio percorso di crescita internazionale, proponendosi come ambasciatrice dell’arte e della tradizione dell’espresso italiano nel mondo, perseguendo una via che si fonda su qualità e sostenibilità: l’unica che possa garantire un prodotto eccellente al consumatore finale, rispettando e migliorando l’intera filiera.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio