venerdì 21 Gennaio 2022

TREVISO – Addio a Stocco, patron del Caffè Manin. Si è spento a 61 anni il ristoratore conosciutissimo in città

Da leggere

TREVISO – Si è addormentato davanti alla televisione e non si è più risvegliato. Diego Stocco, ristoratore 61enne di Treviso, proprietario e gestore assieme ai figli del conosciutissimo Caffè Manin, è morto nella notte colto da un attacco cardiaco.

Diego Stocco si è spento

A fare la tragica scoperta la moglie Bruna e il figlio Marco che giovedì, erano circa le 6, si sono alzati per andare al lavoro e lo hanno trovato ormai privo di vita seduto sul divano.

Diego Stocco non aveva mai sofferto di cuore né aveva avuto particolari problemi di salute che potessero far presagire qualche tipo di problema cardiaco. Unico malessere, da qualche settimana aveva qualche linea di febbre che continuava a persistere.

«Un’ influenza fredda l’avevano definita i medici», raccontano i familiari. Poi l’attacco di cuore che non gli ha lasciato scampo. Conosciutissimo in città per la sua attività di ristoratore nel bar di via Manin, Stocco passava le giornate dietro al bancone assieme ai figli Marco e Simone. Il Caffè Manin lo aveva aperto nel 1993 dopo aver gestito per qualche anno un primo bar in via Canova.

Ultime Notizie