Home Notizie fieramilano TME: a Host u...

TME: a Host un esempio per le aziende che vogliono investire sull’innovazione

TME promuove il Circolo virtuoso della Ricerca e Sviluppo.

TME

MILANO – L’importanza dell’innovazione tecnologica e della ricerca e sviluppo è ampiamente riconosciuta dalle aziende come dalle istituzioni. Spesso però, purtroppo vengono completamente sottovalutate le potenzialità della la ricerca. L’innovazione potrebbe invece esprimere un punto di vista strategico.

TME è un’eccezione. E porterà questa sua linea a HostMilano dove esporrà i suoi prodotti nel padiglione 22 stand F28-G27. E nello stand saranno a disposizione dei clienti e dei visitatori anche le donne e gli uomini della TME.

TME valorizza ricerca e sviluppo

Perché ci fornisce un esempio di come fare delle attività di
ricerca e sviluppo un punto fondamentale nella catena di produzione del valore.

Quest’azienda fidentina è specializzata nelle soluzioni per il
confezionamento del caffè. Le sue origini sono lontane: il 1982.

TME. Una storia aziendale scandita da successi

Trentacinque anni di esperienza. Declinata nelll’acquisizione di brevetti, nell’internazionalizzazione dei mercati; poi nello sviluppo di una capillare rete commerciale e, infine, nella fondazione di filiali.

L’apertura della Filiale TME Brasil a San Paolo

Una novità recente, risalente allo scorso anno. Le ragioni di questi successi li spiega Claudia MERLI, Chief Executive Officer TME.

Tra di esse, sicuramente l’impegno costante nelle
attività di ricerca e sviluppo. Infatti, l’area R&D è un importante asset. Agisce poi in sinergia con le altre funzioni aziendali.

La Produzione, il Marketing, le Vendite e il Top Management

Trovano nell’innovazione tecnologica importanti elementi per la comunicazione d’impresa. E anche nel posizionamento come azienda fortemente innovativa.

Tutto ciò ha assicurato il successo di lungo termine. Fornendo ai propri clienti un supporto estremamente qualificato; perché capace di offrire innovazione e che, infine, le ha consentito di essere conosciuta come un’azienda orientata al cliente.

Gli investimenti dell’azienda in R&D nei suoi trentacinque anni di storia

Sono sempre stati importanti sia in termini di risorse
strumentali che di capitale umano. Il laboratorio è stato significativamente ampliato nel corso degli ultimi anni; così come il numero degli addetti.

Il cambio formato in meno di un’ora sulle macchine per il confezionamento delle capsule da 80 battute al minuto

A tale proposito, è stato recentemente realizzato un nuovissimo ed innovativo impianto pilota. Questo permette di effettuare test su tutti i materiali disponibili e sulle nuove soluzioni tecnologiche da proporre ai clienti.

Nuovi moduli addizionali

Coi quali è possibile testare i materiali costruttivi delle capsule. Così come le diverse possibilità di carico della macchina. Ma anche l’operatività dei nuovi moduli di sigillatura con ultrasuoni e il taglio al laser dei top da bobina.

L’impianto è a disposizione dei clienti. Con il supporto dei tecnici TME, possono testare i materiali e i processi di confezionamento direttamente suipropri prodotti.

Individuando così le soluzioni che meglio rispondono alle loro
esigenze. L’area R&D si rivela strategica nella creazione di solide relazioni con i clienti; che trovano nell’intera azienda un partner affidabile nella costruzione delproprio business.

La recente Convention organizzata da TME nella sede di Fidenza

Dedicata all’Evoluzione della monodose, è stata un’occasione per “toccare con mano” la nuova struttura del reparto R&D e la competenza del suo direttore responsabile.