venerdì 01 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

The Milan Coffee Festival, conclusa l’edizione 2023: una splendida cornice per molti dei protagonisti della nostra filiera

Coinvolti i micro roasters di tutta Italia con le loro proposte specialty: il profumo di chicchi macinati si è fatto sentire lungo gli stand, trasformandosi presto nell'odore della parte food

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Dopo tre giornate dedicate alla bevanda in tutte le sue forme, dalla coltivazione del chicco all’espresso, dal filtro alle bevande base latte, si è chiuso il The Milan Coffee Festival: un’edizione particolarmente inclusiva, che ha racchiuso tra gli spazi del Superstudio Più di Via Tortona 27 a Milano competizioni, sessioni di cupping, incontri con i coltivatori, nuove tecnologie a disposizione degli operatori.

The Milan Coffee Festival ha colpito anche quest’anno

Riuscendo a coinvolgere i micro roasters di tutta Italia con le loro proposte specialty: il profumo di chicchi macinati si è fatto sentire lungo tutti gli stand, trasformandosi presto nell’odore più marcato della parte food.

Triestespresso

Non è mancato neanche il momento dedicato alla meditazione: provare per credere, il caffè filtro caldo tra le mani ha avvolto tutti i sensi creando una bolla aromatica che ha trasportato i partecipanti.

Tostatrici e macchine superautomatiche in azione hanno trovato una vetrina nel The Milan Coffee Festival, insieme ai macinacaffè di ultima generazione.

Repa

Sotto gli occhi di un pubblico di appassionati sia italiani che, in tanti, stranieri, il made in Italy del caffè si è fatto sentire, anche spaziando oltre l’espresso, sconfinando nella mixology e nelle ricette alcoliche a base caffè.

Insomma, la Fiera chiude le porte per il 2023, ma il dialogo attorno al caffè e all’espresso di qualità sembra sempre aperto.

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac