martedì 26 Ottobre 2021

Taiwan, mercato da 2,3 miliardi, enorme concorrenza, la quota dell’Italia è solo il 4% (Usa 30%)

Da leggere

MILANO – Taiwan ospiterà dal 19 al 22 novembre 2021, nella capitale Taipei, le finali mondiali di tre competizioni del circuito Wce: World Latte Art Championship, World Coffee In Good Spirits Championship e World Coffee Roasting Championship. Un momento simbolico e significativo di ripartenza per i mondiali di caffetteria, dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia. E un’occasione importante per puntare i riflettori sull’universo del caffè di Taiwan: una realtà vivace e in forte crescita.

Il valore complessivo del mercato del caffè di Taiwan per l’anno trascorso è stimato da Usda in 2,76 miliardi di dollari (2,27 miliardi di euro).

I consumi pro capite raggiungono le 200 tazze all’anno: un dato ragguardevole, sebbene nettamente al di sotto di altri paesi asiatici, quali il Giappone (oltre 400 tazze) o la Corea del Sud (353 tazze).

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

Ultime Notizie