venerdì 01 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Svizzera: il caffè servito al bar raggiunge il prezzo più alto di sempre, media a 4,12€

La progressione del 2023 è la più forte degli ultimi dieci anni e va ad aggiungersi a quella già elevata (9 centesimi) dell'anno scorso, ha indicato oggi CafetierSuisse, l'associazione dei ristoratori del ramo, sulla base di un sondaggio di 650 locali pubblici. Dal 2013 il caffè è diventato del 36% più caro

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Il caffè al bar in Svizzera si paga in media 4,49 franchi, circa 4,12 euro, con un aumento di 10 centesimi in più rispetto al 2022. L’anno prossimo il prezzo potrebbe subire un ulteriore aumento. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo pubblicato sul quotidiano Il Corriere del Ticino.

L’aumento del costo della tazzina in Svizzera

LUGANO (Svizzera) – Mai così caro il caffè al bar, perlomeno nella Svizzera tedesca: il caffè lungo, la bevanda calda più gettonata nei ritrovi pubblici a nord delle Alpi, costava quest’anno in media 4,49 franchi, vale a dire 10 centesimi (+2%) in più che nel 2022. E l’anno prossimo potrebbe aumentare ancora.

Triestespresso

La progressione del 2023 è la più forte degli ultimi dieci anni e va ad aggiungersi a quella già elevata (9 centesimi) dell’anno scorso, ha indicato oggi CafetierSuisse, l’associazione dei ristoratori del ramo, sulla base di un sondaggio di 650 locali pubblici.

Dal 2013 il caffè è diventato del 36% più caro.

In generale le zone rurali hanno prezzi sensibilmente inferiori a quelli delle città. Questo aspetto è per esempio ben visibile nei dati del canton Zurigo, che presenta la massiva varietà: il caffè meno caro era venduto a 3,00 franchi, quello più costoso a 6,50 franchi.

Repa

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac