Home Dati Statistiche I...

Statistiche Ico: Brasile e Vietnam tirano al volata all’export mondiale

Sacchi di caffè verde in un magazzino

MILANO – Brasile e Vietnam tirano la volata all’export di caffè, che segna nuovi incrementi. Secondo i dati mensili diffusi dall’Ico, le esportazioni mondiali segnano ad agosto un +6,3%, per un totale di 11,102 milioni di sacchi.

L’export di arabica segna un incremento del 6,7% e supera i 6,9 milioni di sacchi. Crescita in doppia cifra (+14,7%) per gli imbarchi di brasiliani naturali, che raggiungono i 3,3 milioni di sacchi.

I volumi di altri dolci registrano a loro volta un +6,5%; arretrano soltanto i colombiani dolci, in calo dell’11,6% rispetto all’anno scorso. Positivo anche l’andamento dei robusta, le cui esportazioni aumentano del 5,7%.

Water + more
BLASER TRADING

L’export del Brasile vola a 3,404 milioni di sacchi (+30,4%). Quello del Vietnam si incrementa a sua volta di oltre un terzo (+33,6%) ed è pari a 2,4 milioni. Segna il passo la Colombia (-12,8%), mentre crescono le esportazioni dell’Honduras (+21,5%). Tornando in Asia, Indonesia (-51,4%) e India (-37,6%) sono entrambe in forte flessione.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.