Home Aziende Starbucks tra...

Starbucks trasferisce la sede Emea a Londra. “Più tasse in Uk”

costa asiatica Starbucks
Un'insegna Starbucks

MILANO – Starbucks pagherà più tasse in Gran Bretagna. Il colosso Usa del caffè, criticato come molte multinazionali per l’utilizzo di artifici contabili per ridurre le sue imposte nei Paesi in cui opera, ha comfermato il trasferimento del quartier generale Emea da Amsterdam a Londra, considerando anche che in Gran Bretagna Starbucks ha più della metà dei negozi del continente e occupa oltre 7.500 persone.

“Questa mossa significa che pagheremo più tasse in Uk”, ha dichiarato Starbucks.