Home Catene di caffetterie Starbucks Ita...

Starbucks Italia: posizioni aperte in tutto lo Stivale anche ai diplomati

Per approfondire i vari posti di lavoro offerti da Starbucks in Italia, potete cliccare sul nome delle località in cui si cercano nuovi dipendenti o andare sulla pagina “Lavora con noi” dell’azienda

L'esterno della Reserve Roastery Starbucks a Milano nell'ex sede centrale delle Poste Italiane In Piazza Cordusio 2
L'esterno della Reserve Roastery Starbucks a Milano nell'ex sede centrale delle Poste Italiane In Piazza Cordusio 2

MILANO – Il colosso americano del caffè famoso in tutto il mondo, Starbucks, apre le porte a nuove risorse anche in Italia. In un momento come quello che tutto il mondo sta vivendo, tra crisi pandemica ed economica, un’occasione da non perdere per avviare la propria carriera professionale. Leggiamo i dettagli per potersi candidare e quali requisiti sono richiesti, dal sito thewam.net.

Starbucks: gli annunci di lavori

starbucks
Gli annunci

La conoscenza di altre lingue al di fuori dell’inglese è considerato un requisito in più per l’azienda anche se non è richiesto tra uelli base per l’assunzione.

È possibile anche inviare il proprio curriculum vitae in modo autonomo. In caso di opportunità di inserimento nell’organico dell’azienda, sarà la Starbucks a contattarvi.

Come candidarsi e vedere le posizioni aperte

Per approfondire i vari posti di lavoro offerti da Starbucks in Italia, potete cliccare sul nome delle località in cui si cercano nuovi dipendenti o andare sulla pagina “Lavora con noi” dell’azienda cliccando qui.

Per candidarvi basta scegliere il ruolo più adatto a voi e allegare in maniera telematica il vostro curriculum vitae. Sarà poi l’azienda a valutare i vari profili e a contattare le persone da assumere.