sabato 25 Giugno 2022

Per una skincare impeccabile e ecologica, i prodotti a base di fondi di caffè

Un'idea portata avanti dal brand inglese UpCircle, e che si basa su una filosofia di zero sprechi: dallo scrub ai saponi, sino alle maschere per la pulizia del viso, tutti gli articoli di questa azienda derivano da elementi riciclati, come il caffè

Da leggere

MILANO – La cura delle pelle passa dalla pulizia e dall’idratazione: una coccola per se stessi che aiuta a mantenersi freschi e rilassati. Per farlo al meglio, è necessario dedicare del tempo a una piccola ricerca per orientarsi tra i tanti prodotti presenti sul mercato: ad esempio, così come riporta yahoo.com, ultimamente uno dei rimedi più di tendenza per la skincare, è l’uso dei fondi di caffè esausti per realizzare una linea di cosmetici dedicati alla cura della bellezza.

Un’idea sviluppata dal brand inglese UpCircle, e che si basa su una filosofia di zero sprechi: dallo scrub ai saponi, sino alle maschere per la pulizia del viso, tutti gli articoli di questa azienda derivano da elementi riciclati, come il caffè: attraverso la trasformazione di oltre 250 tonnellate di questo prodotto, una nuova collezione da avere nelle proprie mensole.

Skincare e economia circolare, ciò che le unisce è il caffè

E non è finita qui, perché UpCircle ha deciso di impiegare solo ingredienti vegani, cruelty-free e sostenibili: tutti raccolti da da caffè biologici del Regno Unito.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

Ultime Notizie