venerdì 31 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Segafredo non rinnova la sponsorship con la Virtus, Massimo Zanetti: “Aspettiamo il nuovo contratto: non cambierà nulla”

Questa decisione, spiega la società, come riportato su Quotidiano Sportivo, "è stata presa in seguito alla recente revisione della strategia commerciale e di marketing avviata in seguito al cambio di compagine azionaria del Gruppo con l'obiettivo di accelerare la crescita del marchio Segafredo in vari mercati internazionali”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

La Segafredo Zanetti Spa non sarà più lo sponsor della Virtus. L’azienda leader nel settore del caffè annuncia la decisione di non rinnovare il contratto di sponsorizzazione in scadenza a giugno 2024 della Virtus Bologna, di cui l’imprenditore Massimo Zanetti è proprietario e azionista di maggioranza.

Tuttavia, come riporta il Quotidiano Sportivo, Zanetti ha espresso la volontà di restare a Bologna con la Virtus negoziando per un contratto nuovo. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo di Filippo Mazzoni per il Quotidiano Sportivo.

Triestespresso

Segafredo Zanetti

BOLGONA – Nessun cambio al timone, però. Contattato dal Gazzettino, il patron ha immediatamente chiarito le voci che lo volevano lontano dall’ambiente bianconero: “Restiamo a Bologna con la Virtus – le sue parole – ma con un contratto nuovo. E’ semplicemente scaduto il vecchio contratto di sponsorizzazione e stiamo negoziando quello nuovo. Non cambierà niente”.

E su un’eventuale approdo a Treviso come sponsor: “Magari – continua Zanetti – ma abbiamo un impegno a Bologna e resteremo là”.  La sponsorizzazione andava avanti dalla stagione 2016-2017.

I motivi della decisione

Questa decisione, spiega la società, “è stata presa in seguito alla recente revisione della strategia commerciale e di marketing avviata in seguito al cambio di compagine azionaria del Gruppo con l’obiettivo di accelerare la crescita del marchio Segafredo in vari mercati internazionali”.

Segafredo Zanetti Spa “intende adottare nuove strategie per rafforzare il prestigio del marchio, – scrive l’azienda in una nota – mantenendo la sua reputazione di eccellenza nel settore del caffè, l’impegno nell’offrire ai suoi consumatori esperienze uniche e di alta qualità con sempre al centro la soddisfazione del cliente”.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio