CIMBALI M2
sabato 15 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Cristina Scocchia, illycaffè: “Obiettivo +16/18% di fatturato sul 2022 in Usa per la fine dell’anno, nel 2024 il lancio di un nuovo prodotto”

L'amministratore delegato: "Noi vorremmo l'anno prossimo lanciare un'innovazione importante, ci stiamo lavorando, non abbiamo ancora deciso il mese in cui riusciremo a lanciarla. Da sempre siamo leader nell'innovazione e vogliamo nel 2024 accelerare su questo e farne un vettore di crescita per l'azienda. Stiamo parlando di un nuovo prodotto, i dettagli sono confidenziali ma sarà l'anno in cui lo lanceremo"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Cristina Scocchia, amministratore delegato di illycaffè, commenta e rivela le strategia dell’azienda per la fine del 2023 e il 2024. L’obiettivo strategico della realtà è quello di concentrarsi sul mercato statunitense e chiudere l’anno con una crescita del fatturato del 16/18% rispetto all’anno scorso.

Un dato che, afferma Scocchia, “ci permetterebbe di confermare per due anni di seguito che la strategia di raddoppio degli Usa si sta materializzando”.

C’è di più: l’amministratore delegato ha anticipato che l’azienda farà uscire un nuovo prodotto nel nuovo anno. I dettagli sono ancora confidenziali. Leggiamo di seguito la prima parte dell’intervista di adnkronos a Cristina Scocchia.

Cristina Scocchia e lgli obiettivi di illycaffè

TRIESTE – Cristina Scocchia, ad illycaffè, sull’andamento della multinazionale nel 2023 nei diversi mercati: “Noi abbiamo chiuso il 2022 con una forte crescita del fatturato, +14%, che è stato un risultato storico perché negli ultimi 10 anni l’azienda non era mai cresciuta tanto, e contemporaneamente siamo riusciti nonostante il rincaro dei costi a crescere anche in Ebitda del 14%, cosa che ci ha inorgoglito perché è stato il risultato di un processo non solo di efficientamento dell’azienda ma soprattutto di crescita”.

“Nel 2023 con le stesse strategie stiamo continuando il processo di crescita. Stimiamo di crescere il fatturato nei maggiori Paesi e nei maggiori canali, come ad esempio gli Stati Uniti”.

“Gli Usa – spiega Scocchia – per noi sono il maggior mercato dopo l’Italia, che è il cuore dell’azienda e pesa un terzo del fatturato. Gli Usa però sono il nostro secondo Paese e l’obiettivo strategico dell’azienda è da qui alla fine del piano industriale e quindi al 2027 di farli pesare quanto l’Italia. Anche lì stiamo crescendo e stimiamo di chiudere l’anno con una crescita del 16/18% rispetto all’anno scorso”.

“Un dato – aggiunge – che ci permetterebbe di confermare per due anni di seguito che la strategia di raddoppio degli Usa si sta materializzando. E a livello di Ebitda continuiamo a crescere in doppia cifra solida, e contiamo di continuare sulla scia dei risultati dell’anno scorso”, spiega.

E per il 2024 Scocchia annuncia una novità per l’offerta dell’azienda. “Noi vorremmo l’anno prossimo lanciare – spiega – un’innovazione importante, ci stiamo lavorando, non abbiamo ancora deciso il mese in cui riusciremo a lanciarla. Da sempre siamo leader nell’innovazione e vogliamo nel 2024 accelerare su questo e farne un vettore di crescita per l’azienda. Stiamo parlando di un nuovo prodotto, i dettagli sono confidenziali ma sarà l’anno in cui lo lanceremo”, rimarca.

Per leggere l’intervista completa basta cliccare qui

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie