Home Caffè Torrefattori Come Kimbo dà...

Come Kimbo dà nuova vita ai sacchi di juta del verde e alle esistenze delle donne a Scampia

Grazie a questo progetto solidale, Kimbo conferma, ancora una volta, tutto il sostegno e l’impegno verso la sua città e i suoi abitanti, attraverso iniziative concrete, che offrano nuove positive opportunità.

scampia
Una borsa dai sacchi di caffè verde

NAPOLI – Kimbo, da sempre attento al territorio campano e alle sue comunità, supporta dal 2016 il progetto “made in Scampia”. In collaborazione con il Centro di formazione culturale e professionale “Hurtado”. Questa realtà locale, guidata dai Padri Gesuiti, opera all’interno del quartiere Scampia, alla periferia nord del capoluogo campano. Promuovendo opportunità culturali e lavorative, allo scopo di sensibilizzare il territorio verso un positivo cambiamento socio-culturale.

Scampia: una realtà che trova una nuova forma

In tale contesto, Kimbo ha deciso di donare i propri sacchi dismessi di caffè verde, perché possano essere lavorati e trasformati in svariate tipologie di borse. Dalle shopper alla tracolla fino alle pochette.

Un materiale, la juta, che trova dunque nuova vita grazie alle abilità artigianali locali.
Il progetto, inoltre, si inserisce all’interno di un contesto di economia circolare, i. Il cui pilastro fondante è il recupero e la rigenerazione dei materiali, che potrebbe dare vita ad una nuova filiera produttiva.

Fuori dai confini di Scampia

scampia
Una delle creazioni delle donne di Scampia

Le borse, una volta realizzate, vengono acquistate da Kimbo e rivendute presso il proprio Store nell’Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino e in altri bar selezionati, con il ricarico simbolico di un solo euro da parte dell’Azienda.

Grazie a questo progetto solidale, Kimbo conferma, ancora una volta, tutto il sostegno e l’impegno verso la sua città e i suoi abitanti, attraverso iniziative concrete, che offrano nuove positive opportunità.