CIMBALI M2
sabato 20 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Sca Italy protagonista al Salone con le sfide dei 6 Campionati italiani caffetteria validi per il circuito World coffee events

Tra le novità che interesseranno il padiglione del caffè merita una menzione speciale il ritorno del campionato di Ibrik, ovvero il caffè alla turca, che non si era svolto tra le gare 2023. Si riconfermano invece il Campionato italiano baristi caffetteria, il Campionato italiano latte art, la Brewers cup, il Campionato italiano coffee in good spirits, il Campionato italiano cup tasters e il Campionato italiano coffee roasting

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

RIMINI – Il mondo del caffè si riconferma tra i protagonisti della 45° edizione di Sigep 2024, la manifestazione che si terrà alla Fiera di Rimini dal 20 al 24 gennaio e che coinvolgerà gelato, pasticceria, panificazione e cioccolato. Portavoce del caffè è Sca Italy, l’associazione di categoria che si impegna a supportare tutta la filiera, creando una comunità globale, che mira, non solo a valorizzare il caffè di qualità e mantenere elevati standard, bensì a rendere la catena del valore più sostenibile, dal punto di vista ambientale e sociale.

Sca Italy oggi ingloba buona parte dei paesi produttori e consumatori del globo, ed è formata da oltre 10 mila soci nel mondo e trainer autorizzati che diffondono e difendono il valore del caffè.

Quali sono quindi le novità che coinvolgeranno il padiglione del caffè a Sigep 2024?

Tra le novità che interesseranno il padiglione del caffè merita una menzione speciale il ritorno del campionato di Ibrik, ovvero il caffè alla turca, che non si era svolto tra le gare 2023.

Si riconfermano invece il Campionato italiano baristi caffetteria, il Campionato italiano latte art, la Brewers cup, il Campionato italiano coffee in good spirits, il Campionato italiano cup tasters e il Campionato italiano coffee roasting.

Tutte queste competizioni, che si potranno vivere durante i giorni della Fiera, permetteranno ai finalisti di accedere al circuito internazionale dei World Coffee Events e rappresentare così l’Italia nel mondo.

Ampio spazio sarà dato proprio alla disciplina del Roasting, che in passato era separata dal palco, ma che quest’anno avrà un’area dedicata, studiata appositamente per coinvolgere ancora di più gli spettatori.

Ad animare il padiglione, inoltre, vi saranno una serie di eventi diffusi, che faranno parte del palinsesto Coffee Boom e coinvolgeranno gli stand dei soci Sca Italy con attività di comunicazione e merch per diffondere la cultura del caffè specialty.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio