sabato 25 Giugno 2022

Astoria svela a Host la novità Storm e conquista la Russia: aperta la filiale a Mosca

Astoria conferma la sua presenza in Russia con l'apertura di una nuova filiale a Mosca, con uffici e showroom

Da leggere

MILANO –  Alla vigilia di Hostmilano, dove sarà presente con la novità Storm al padiglione 24 stand G51 e G61, Astoria Macchine per Caffè ha consolidato la sua presenza in Russia con l’apertura di una filiale nel business center Portplaza di Mosca.

Astoria: una presenza sin dal 1992

Per l’azienda di Susegana, inserita attivamente sul mercato russo dal 1992 con una fitta rete di distributori, si tratta di un ulteriore e importante salto di qualità.

Un passo inserito in un percorso di crescita e internazionalizzazione che la vede già presente in 140 paesi. Più cinque continenti con sedi affiliate negli Stati Uniti, in Francia, Romania e ad Hong Kong.

La nuova sede elegante e comoda dal punto di vista logistico

Ha il compito di dare maggiore supporto agli attuali clienti e partner. Così da instaurare rapporti diretti con i key account e rafforzare la notorietà del marchio Astoria in Russia.

Un vero e proprio polo strategico quindi, che oltre agli uffici commerciali dispone di un’area training. Dove poter testare il funzionamento delle macchine per caffè e sviluppare corsi di formazione; destinati sia ai distributori che ai tecnici.

L’obiettivo è di avere una rete di assistenza in grado di supportare efficacemente la distribuzione delle macchine sul territorio.

L’inaugurazione dello showroom di oltre 200 mq

Al suo interno anche una caffetteria dedicata allo specialty coffee e alla valorizzazione della cultura del caffè di qualità. Una scelta che Astoria supporta da sempre al fianco di SCA (Speciality Coffee Association);più recentemente come partner strategico di Slow Food.

Mercato russo: un prezioso canale di sbocco del segmento high level e delle macchine per caffè superautomatiche

“Come le nostre HYbrid e Drive6000. Un mercato in grande espansione che abbiamo voluto presidiare ancora più da vicino con una presenza fisica locale”. Afferma il Presidente Federico Gallia. 

“Astoria è un’azienda che ha l’internazionalizzazione nel suo DNA; pur rimanendo ben ancorata al suo territorio e alla grande tradizione del caffè espresso italiano”.

Astoria a PIR 2017

Il salone internazionale dell’ospitalità professionale nonché evento di riferimento per il comparto Horeca. 

Si è tenuto a Mosca da lunedì 9 a giovedì 12 ottobre 2017. Una prima volta assoluta per Astoria (hall 15 stand C131) che ha avuto a disposizione un palcoscenico ampio e qualificato.

Ha potuto così comunicare l’esistenza di questa nuova base operativa nella capitale russa e avvicinare nuovi potenziali clienti;

presentando l’intera gamma di macchine per caffè espresso: le superautomatiche HYbrid, Drive6000 e Gemma; l’elegante Sabrina, la pratica e funzionale Core600; la compatta e versatile Greta e la macchina da competizione Plus4Champions.

A dare ulteriore risalto allo stand Astoria a PIR 2017 è stata la presenza come ospite d’onore di Arnon Thitiprasert, il Campione del Mondo di Latte Art 2017, che ha dato spettacolo con i suoi cappuccini decorati.

Per maggiori informazioni su Astoria Macchine per Caffè: il sito aziendale

Ultime Notizie