sabato 02 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Robusta alle stelle e in Vietnam i produttori fanno rinegoziare i contratti

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Il caffè robusta è sempre più caro e difficile da reperire. Non bastavano le tensioni internazionali, che allungano le rotte esacerbando i seri problemi logistici già presenti. E i problemi climatici, che hanno inciso negativamente sulla produzione in molti paesi chiave. Ora arriva anche la speculazione sul mercato fisico.

In particolare, quella dei produttori vietnamiti, che sempre più spesso si rifiutano di onorare i contratti sottoscritti, in assenza di un sostanzioso ritocco al rialzo dei prezzi a suo tempo pattuiti con il compratore.

Triestespresso

La situazione è descritta in un report di Reuters, che rende conto delle gravi difficoltà con le quali sono alla prese i buyer grandi e piccoli, che cercano di garantire la continuità degli imbarchi a fronte della sempre elevata domanda di mercato.

Per comprendere la situazione bisogna fare un passo indietro.

Repa

Nel 2022/23, il Vietnam ha avuto il peggior raccolto degli ultimi 6 anni, circostanza questa che ha fatto sì che l’esecuzione di molti contratti fosse differita al 2023/24 scommettendo su una ripresa produttiva, che purtroppo non c’è stata.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac