giovedì 11 Aprile 2024
CIMBALI M2

Arriva Ritter Sport senza lattosio e glutine

Le tavolette "cioccolato al latte senza lattosio" e "cioccolato al latte con nocciole intere senza lattosio" di Ritter Sport, prive anche di glutine, permettono a tutti di godersi il cioccolato senza escludere nessuno.

Da leggere

Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO Ritter Sport, azienda familiare nata nel 1912, è costantemente attenta ai bisogni e alle richieste dei consumatori, e ha da tempo inserito, tra le sue numerose e golose varianti, anche due quadrati di cioccolato dedicati a tutte le persone intolleranti a lattosio e glutine.

Il cioccolato dedicato agli intolleranti al lattosio e al glutine

Tratti distintivi di Ritter Sport, infatti, sono la passione e lo spirito di innovazione che da sempre il brand riversa nella creazione di prodotti buonissimi, di qualità premium e realizzati approvvigionando cacao 100% certificato sostenibile, sin dal 2018.

Anche per queste ragioni, Ritter Sport ha fatto un passo in più, rispetto al classico cioccolato fondente privo di latte e dunque di lattosio: le tavolette “latte senza lattosio”* e “nocciole intere senza lattosio”*.

Finissimo cioccolato al latte ottenuto da pregiato cacao del Perù per la prima, croccanti nocciole intere, aromatiche e appaganti ad ogni morso, ricoperte di cioccolato al latte per la seconda, per chi ama il cioccolato al latte ma non lo può mangiare: un piacere puro e senza rinunce, per un momento di dolcezza pieno e rotondo, senza preoccupazioni.

In entrambe le varianti è infatti possibile ritrovare, completamente inalterato, il sapore autentico di un gustoso cioccolato al latte. La filosofia che ha guidato l’azienda nella creazione delle varianti “senza è quella dell’inclusività: senza lattosio e senza glutine, per offrire a tutti il gusto e la qualità del cioccolato Ritter Sport.

Un’attenzione che Ritter Sport dimostra di avere da sempre anche grazie alla sua amplissima e variegata gamma di gusti, per soddisfare davvero ogni palato.

Così come inclusiva è anche la linea certificata vegan di Ritter Sport: le tavolette “mandorle intere e quinoa” e  “nocciole intere e amaranto” assicurano tutto il gusto di un cioccolato intenso, impreziosito dalla croccantezza di frutta secca e cereali, senza l’impiego di nessun ingrediente di origine animale.

I quadrati “latte senza lattosio”* e “nocciole intere senza lattosio”* sono disponibili, insieme a tutti gli altri, nella GDO. Prezzo al pubblico suggerito €1,99.

*Lattosio inferiore a 0,1g per 100g.

La scheda sintetica di Ritter Sport

Azienda familiare indipendente fondata nel 1912 da Alfred Ritter e da sua moglie Clara.
Ritter Sport è stato il primo grande produttore di tavolette di cioccolato ad approvvigionare cacao 100% sostenibile e certificato per la sua intera gamma di prodotti. Caratterizzati dalla peculiare forma quadrata e dai pack vivaci e colorati, i prodotti a marchio RITTER SPORT sono venduti in oltre 100 paesi.

L’attuale generazione dei proprietari dell’azienda, intestata ad Alfred T. Ritter e alla sorella Marli Hoppe-Ritter, impiega attualmente circa 1.750 persone e ha raggiunto un fatturato di 505 milioni di euro nel 2021.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Dalla Corte

Ultime Notizie

  • TME Cialdy Evo
Carte Dozio
Mumac