Home Analisi di mercato I fatturati d...

I fatturati di bar e ristoranti in calo: -23,8% rispetto all’anno precedente

Il fatturato dei servizi complessivamente registra una variazione negativa del -7,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’analisi per attività economica mostra decrementi tendenziali per tutti i settori dei servizi, in particolare è il settore dell’alloggio e ristorazione a registrare il decremento più consistente

ristorazione
La variazione più bassa mai registrata prima

ROMA – Nel primo trimestre del 2020 l’indice del fatturato (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) delle imprese che erogano servizi di ristorazione (bar, ristoranti, mense) è stato pari a 70,9 segnando una variazione rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del -23,8%.

Ristorazione: alcuni dati

Nel complesso del turismo (alloggio e ristorazione) l’indice del fatturato ha segnato una flessione del -24,1% per effetto anche della performance negativa dei servizi di alloggio (-24,7%).

Il fatturato dei servizi complessivamente registra una variazione negativa del -7,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

L’analisi per attività economica mostra decrementi tendenziali per tutti i settori dei servizi, in particolare è il settore dell’alloggio e ristorazione a registrare il decremento più consistente.

ristorazione
L’andamento dei fatturati