martedì 20 Febbraio 2024

Rhea: l’automazione del futuro per l’ospitalità nella nuova campagna

Allo stand dell'azienda si sono viste sia le ultime superautomatiche rhTT3 e rhTT1, quest’ultima arricchita dalla possibilità di offrire bevande con latte fresco o vegetale grazie alla milk machine rhMM2.v+; ma anche le free standing rhFS1 ed rhFS2.touch32, completate da moduli accessori per fornire snack o bicchieri, come esempio della potenzialità di una coffee experience tailor-made offerta da Rhea

Da leggere

MILANO – Nel mondo dell’ospitalità l’automazione gioca un ruolo centrale, sia per la qualità e la replicabilità del servizio che garantisce al cliente, sia perché consente una migliore gestione delle risorse e del tempo. E proprio l’incontro tra il mondo del caffè e l’automazione per il segmento horeca è stato il racconto che Rhea ha portato a Host 2023, con uno stand che riproduceva diverse aree tipiche del settore dell’ospitalità, come una lounge, dove le soluzioni progettate da Rhea si inseriscono in modo personalizzato, ricreando ambientazioni di design, moderne e interattive, in grado di aumentare il piacere e la qualità del momento della pausa caffè.

Rhea a Host 2023

Allo stand Rhea si sono viste sia le ultime superautomatiche rhTT3 e rhTT1, quest’ultima arricchita dalla possibilità di offrire bevande con latte fresco o vegetale grazie alla milk machine rhMM2.v+; ma anche le free standing rhFS1 ed rhFS2.touch32, completate da moduli accessori per fornire snack o bicchieri, come esempio della potenzialità di una coffee experience tailor-made offerta da Rhea.

rhea rhfs
rhFS2.touch32 (immagine concessa)

Host è stato anche il momento di lancio della nuova campagna di Rhea, che racconta i valori dell’azienda attraverso il prezioso incontro tra il brand e le persone, per individuare e rendere concreto l’impegno per l’innovazione, la qualità, la sostenibilità e il tailor-made.

La nuova campagna ha come protagonisti volti e una tazzina che richiama il logo di Rhea, associata alla capacità di lavorare con una visione aperta al futuro, di offrire un’esperienza personalizzata, di ascoltare le urgenze del Pianeta e mirare al continuo miglioramento della qualità.

rhTT3
rhTT3 (immagine concessa)

Valori raccontati anche attraverso il design dello stand che ha unito allestimenti green a elementi naturali: l’utilizzo di legno riciclato, aree e lounge verdi realizzate con piante e muschio che dopo la fiera sono stati riallocati in altri luoghi secondo il principio del riciclo.

rhFS1buttons
rhFS1buttons (immagine concessa)

Spazio dedicato alla degustazione dell’ampia offerta di caffè grazie ai diversi coffee corner presenti allo stand, ma anche di ricette di bevande e cocktail al caffè create dal coffee expert Andrea Lattuada e da Marco Poidomani, campione italiano di Coffee in good spirits, che hanno intrattenuto i visitatori in veri e propri momenti di show.

La scheda sintetica di Rhea Vendors Group

Rhea Vendors Group, fondata da Aldo Doglioni Majer nel 1960, è tra i più importanti produttori al mondo di macchine da caffé. Da oltre sessant’anni, Rhea si contraddistingue per la forte impronta internazionale, design di altissimo livello, tecnologia all’avanguardia ed eccellenza del made in Italy. Con headquarters e produzione in provincia di Varese e filiali in 9 paesi esteri, Rhea ha il vanto di diffondere la cultura del caffè in oltre 90 Paesi di tutto il mondo.

Da player del mondo del vending a precursore nell’utilizzo della distribuzione automatica nei settori del new retail, hotellerie e out of home, Rhea conferma la propria vocazione a interpretare e anticipare un mercato in continua evoluzione. Le nuove proposte di Rhea rivoluzionano il concetto dell’ospitalità, in contesti sia business che residenziali, con una proposta di valore per accrescere l’esperienza della pausa caffè.

Ultime Notizie