domenica 03 Luglio 2022

Rancilio è lo sponsor del talent per i baristi

Luca Creti, direttore vendite Italia Rancilio Group: “Da più di dieci anni sosteniamo con entusiasmo questa prestigiosa competizione per giovani baristi che, anno dopo anno, ci permette d’investire in formazione e di restare in contatto con le nuove generazioni di professionisti”.

Da leggere

PARABIAGO (MILANO) – Anche quest’anno Rancilio è protagonista della nuova edizione della Trismoka Challenge, il talent show dedicato ai migliori baristi di domani organizzato dalla torrefazione Trismoka. La finale è in programma il 20 maggio presso l’Auditorium Giorgio Gaber di Castel Mella, in provincia di Brescia. I 12 concorrenti che hanno conquistato il pass per la finale, selezionati tra gli studenti di sette istituti alberghieri, per aggiudicarsi il titolo dovranno preparare 4 espressi, 4 cappuccini e 4 bevande personalizzate a base di espresso in soli 15 minuti.

Rancilio presente alla nuova edizione della Trismoka Challenge

Affronteranno ogni prova lavorando con la macchina per caffè Rancilio Classe 20 SB con Steady Brew, la più avanzata tecnologia brevettata da Rancilio per il controllo della temperatura delle macchine per caffè a caldaia singola.

“Da più di dieci anni sosteniamo con entusiasmo questa prestigiosa competizione per giovani baristi che, anno dopo anno, ci permette d’investire in formazione e di restare in contatto con le nuove generazioni di professionisti” commenta Luca Creti, direttore vendite Italia Rancilio Group.

“Trismoka è un’eccellenza del nostro settore e il lavoro straordinario portato avanti con passione da Paolo Uberti e da tutto il team dell’accademia è un esempio virtuoso per comprendere cosa significa lavorare con i giovani, investire nella loro formazione professionale e promuovere la cultura del caffè”.

rancilio classe 20SB
La Rancilio Classe 20 SB (foto concessa da Rancilio Group)

La giura della Trismoka Challenge, composta da giornalisti, esperti del settore e food blogger, valuterà le competenze tecniche, la pulizia e la precisione di esecuzione, ma anche la conoscenza della materia prima caffè, la qualità delle bevande proposte e la professionalità del concorrente.

Ultime Notizie