Home Analisi di mercato Rabobank vede...

Rabobank vede nero sul raccolto brasiliano: New York vola ai massimi da settembre

raccolto brasiliano
Vista dall'alto di una fazenda brasiliana

MILANO – Rabobank vede nero sul prossimo raccolto brasiliano e New York vola ai massimi degli ultimi 3 mesi. Inizio settimana al rialzo per i mercati del caffè. Il contratto per scadenza marzo dell’Ice Arabica ha chiuso lunedì a 126,15 centesimi: 455 punti in più rispetto a venerdì. Era dalla prima metà di settembre che il benchmark non saliva in queste aree di prezzo. Qualche presa di beneficio ha portato a parziali ribassi nella seduta di martedì, che si è conclusa con una flessione giornaliera di 150 punti, a 124,65 cents.

Più modesto il rally dell’Ice Robusta, lunedì ai massimi dell’ultima settimana e mezza, con il contratto principale (gennaio) a 1.349 dollari. Range ristrettissimo nella seduta di martedì, che si è conclusa con un ribasso minimo, a 1.348 dollari.

A infiammare la piazza newyorchese è stato un report di Rabobank, che prevede una forte caduta del raccolto brasiliano nel 2021/22.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.