martedì 16 Agosto 2022

Qui Host. Mokarico svela la nuova brand image

La storica torrefazione fiorentina si è presentata ad Host con un nuovo logo e una nuova immagine coordinata, ancor più contemporanea, e con uno stand molto ‘fashion’ tra i più fotografati

Da leggere

MILANO – Per la sua prima volta ad Host Mokarico ha voluto fare le cose in grande. Oltre ad un ricco calendario di appuntamenti per approfondire il tema del caffè e dei suoi riti e ad alcune speciali degustazioni come quella del caffè greco e dello Specialty Coffee, la storica torrefazione fiorentina, ha presentato la sua nuova brand image.

A partire dal restyling del logo, tutto il lavoro di design è stato interamente progettato dall’architetto Alessandro Moradei con lo studio grafico The Creatures Factory di Lorenzo Stralanchi.

mokarico 2L’intento dell’art director era di avvicinarsi a Mokarico con grande rispetto, in virtù dei suoi 80 anni di storia, nei quali ha prevalso il rapporto con il tempo, le persone e il loro immaginario.

Si trattava di raccontare con maggiore essenzialità l’importanza dei sapori e dei profumi, proiettandosi nel futuro con la sapienza di un passato ben radicato.

La nuova immagine coordinata risulta così molto più fresca e vivace, pur rimanendo sempre legata ad alcuni punti chiave della storia del marchio, come il colore arancio, il profilo della tazzina stilizzata, che diventano così un segno forte e distintivo, e il Ponte Vecchio già presenti in precedenza.

Il logo in due linee riporta subito l’idea del gesto del vero espresso ed è stato declinato con semplicità in tutto il variegato mondo Mokarico, fatto di prodotti unici e di un merchandising esclusivo.

Come ad esempio nella palette di colori vibranti dei packaging delle diverse miscele che definiscono la varietà dei blend: l’arancione per Mokarico e Columbia, il nero per la Noir e l’Arabica, il grigio per il decaffeinato, il verde chiaro per l’biologico, l’azzurro della bandiera greca per Ellinikos.

Il restyling ha coinvolto anche il sito internet ora più contemporaneo, e pronto ad accogliere l’e-commerce, e una serie di gadget dall’impronta cool&friendly molto apprezzati.

Mokarico ha potuto comprovare il successo della nuova corporate identity a Host 2015 grazie al design accattivante del proprio stand, dove campeggiava un’intera parete di tazzine di caffè bianche e arancio a comporre il logo del brand.

Questo ricorreva anche nella animazione realizzata per alternare su una banda di schermi lcd scritte, colori e simboli come i chicchi stilizzati e lo skyline di Firenze; una modalità innovativa e high-tech che aveva anche l’obiettivo di attrarre l’attenzione da lontano.

Grazie alla installazione creata dall’architetto Alessandro Moradei, noto per gli eventi moda di Pitti Immagine e Stazione Leopolda, Mokarico ha portato un tocco fashion in fiera dove il suo è risultato lo stand più fotografato all’interno dei padiglioni dedicati al caffè, tanto da incuriosire visitatori, addetti ai lavori e concorrenti.

Dato il grande successo, la torrefazione toscana ha deciso di depositare immediatamente il format, che costituirà il decor dei futuri locali monomarca dell’azienda.

www.mokarico.com

Ultime Notizie