mercoledì 01 Febbraio 2023

Prezzi degli arabica sempre più giù, ormai sono vicini al dollaro e mezzo per libbra

Nell’arco della ottava trascorsa, il contratto ha perso l’11% toccando giovedì un minimo intraday di 150,60 centesimi. A Londra, il contratto per scadenza gennaio dell’Ice Robusta ha concluso la settimana a 1.811 dollari, in lieve ripresa rispetto ai 1.792 dollari di mercoledì, livello minimo dalla prima decade di agosto dell’anno scorso. I prezzi continuano a essere messi sotto pressione dal timore che la crisi economica possa scoraggiare i consumi e limitare la domanda mondiale. La buona fioritura in Brasile induce a ritenere, che la produzione del prossimo anno sarà in netta ripresa. Forse, addirittura, da record

Da leggere

MILANO – Non si arresta la corsa al ribasso dei prezzi del caffè. Venerdì 18 novembre, la scadenza dicembre – ancora per poco contratto principale dell’Ice Arabica – ha chiuso modestamente in calo (-140 punti), a un nuovo minimo di 151,30 centesimi. Si tratta del livello più basso dalla prima decade di luglio 2021.

E della sesta chiusura consecutiva in territorio negativo. Nell’arco della ottava trascorsa, il contratto ha perso l’11% toccando giovedì un minimo intraday di 150,60 centesimi.

Il contratto per scadenza marzo, che è quello che catalizza, sin d’ora, la maggior parte dei volumi scambiati, è al suo quinto ribasso consecutivo.

E ha chiuso venerdì a un nuovo minimo di 155,10 centesimi, con perdite settimanali nell’ordine del 7,7%.

A Londra, il contratto per scadenza gennaio dell’Ice Robusta ha concluso la settimana a 1.811 dollari, in lieve flessione (-7 dollari) rispetto a giovedì.

Ma al di sopra dei 1.792 dollari di mercoledì, livello minimo dalla prima decade di agosto dell’anno scorso.

Il punto

Il quadro dei fondamentali rimane invariato. I prezzi continuano a essere messi sotto pressione dal timore che la crisi economica possa scoraggiare i consumi e limitare la domanda mondiale.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

Ultime Notizie