CIMBALI M2
venerdì 05 Luglio 2024
CIMBALI M2

Polo del Gusto: Macchione si dimette, Riccardo Illy amministratore delegato ad interim

L'ex amministratore delegato: "Dopo più di cinque anni, oggi si conclude il mio percorso professionale all'interno della famiglia Polo del Gusto. Sono stati anni intensi, pieni di sacrifici ma allo stesso tempo anche di soddisfazioni"

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Andrea Macchione non sarà più l’amministratore delegato del Polo del Gusto, la sub-holding della famiglia Illy che racchiude tutte le attività food&beverage del gruppo, fatta eccezione per il caffè. Lo annuncia lui stesso sul proprio profilo Linkedin, da cui riportiamo di seguito la sua dichiarazione.

L’annuncio di Andrea Macchione

“Dopo più di cinque anni, oggi si conclude il mio percorso professionale all’interno della famiglia Polo del Gusto. Sono stati anni intensi, pieni di sacrifici ma allo stesso tempo anche di soddisfazioni.

Sarebbe impossibile descrivere in poche parole i sentimenti che ho nel cuore in questo momento, quindi ho deciso di condividere due immagini che rappresentano un paio dei tanti momenti indimenticabili vissuti in quei cinque anni all’interno del Gruppo.

Il periodo Covid ha segnato la vita personale e professionale di tutti e in questi mesi, grazie al lavoro di squadra e alla capacità che abbiamo avuto di trovare l’uno nell’altro energie e risorse che all’epoca ritenevamo inimmaginabili, abbiamo permesso a Domori di continuare la sua crescita. Ho avuto l’onore di ricevere anche riconoscimenti professionali personali di altissimo livello come Top Executive.”

Gli anni trascorsi con Domori

“Nell’altra immagine, avevo appena ricevuto in regalo dai miei colleghi un collage delle migliori foto degli anni trascorsi a Domori. Era il Natale 2021, poco prima di abbracciare in maniera del tutto esclusiva il progetto Polo del Gusto. L’unica parola che può riassumere al meglio tutto questo è: grazie! Vorrei augurare a tutti i colleghi del Polo del Gusto e alle loro famiglie un futuro meraviglioso, pieno di soddisfazioni e felicità.

Andrea Macchione con in mano il collage ricevuto dai colleghi (immagine presa da Linkedin)

Allo stesso tempo, auguro alle aziende del Polo del Gusto di continuare la crescita iniziata con me, facendo conoscere sempre più in tutto il mondo la qualità dirompente dei propri prodotti. Vorrei concludere il mio messaggio con una citazione di Adriano Olivetti che ho fatto mia fin da giovanissimo: “Il termine utopia è spesso il modo più conveniente per liquidare ciò che non si ha la volontà, la capacità o il coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno finché non inizi a lavorarci sopra. E poi può diventare qualcosa di infinitamente più grande. Ad maiora semper!”

Riccardo Illy, già presidente del Polo del Gusto, sarà il nuovo amministratore delegato. Ma, come spiega il portale Nordesteconomia, si tratta di una carica ad interim.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio