domenica 05 Febbraio 2023

Olam vende lo stabilimento russo per la produzione di solubile a Lalibela Coffee

Il closing dell’operazione è avvenuto il 18 novembre scorso. La fabbrica ha una capacità produttiva di 7mila tonnellate all’anno, pari al 7,5% circa dei consumi dell’intero paese. Intanto, i prezzi del caffè verde sono in crescita sia a New York che a Londra. Shawn Hackett, presidente di Hackett Financial Advisors: “Credo che la fase di panico sia finita e che sia in vista un bear market rally”

Da leggere

MILANO – Un altro nome si aggiunge alla lunga lista di multinazionali che hanno abbandonato la Russia: quello di Olam. L’agenzia Interfax ha dato notizia, giovedì scorso, della dismissione da parte di Outspan International, filiale di Olam International, dei propri asset del caffè in terra russa.

Lo stabilimento per la produzione di solubile di Yakhroma, nella regione di Mosca, è stato da Olam ceduto al torrefattore locale Lalibela Coffee.

Il closing dell’operazione è avvenuto il 18 novembre scorso, si legge in un comunicato. La fabbrica ha una capacità produttiva di 7mila tonnellate all’anno, pari al 7,5% circa dei consumi dell’intero paese.

“Intendiamo investire 9 milioni di dollari nello sviluppo di questo specifico segmento: l’attuale insufficienza delle strutture produttive nel settore del caffè solubile liofilizzato in Russia, ci consentirà di sfruttare appieno le potenzialità di questo stabilimento” ha dichiarato il ceo di Lalibela Dmitry Gushchin.

“Nello stabilimento di Yakhroma produrremo solubile a marchio Lalibela, ma lavoreremo anche per le private label della Gdo” ha aggiunto Gushchin.

Secondo fonti locali, il 55% di Lalibela è controllato dal potente uomo d’affari Ambartsum Safaryan; un ulteriore 22.5% è inoltre nelle mani dello stesso Gushchin.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

Ultime Notizie