Home Cacao & Cioccolato Nutella biscu...

Nutella biscuits venduti a prezzo maggiorato dai bagarini di Napoli

nutella biscuits
A Napoli i Nutella biscuits aprono un nuovo business

MILANO – Continua l’epopea che sta facendo scalpitare i più golosi in Italia: la faccenda dei Nutella biscuits sfiora ormai l’assurdo. Da Napoli, arriva l’idea di guadagno che sfrutta proprio la voglia estrema di reperire questi nuovi prodotti Ferrero che dopo tanto scalpore sono scomparsi dagli scaffali dei supermercati. Ecco che i bagarini hanno pensato di approfittare di questa “merce rara” per aumentare i loro guadagni. Leggiamo la notizia dal sito leggo.it.

Nutella biscuits maggiorati da alcuni commercianti napoletani

È Nutella Biscuits mania in tutta Italia. I biscotti della Ferrero sono introvabili: scaffali vuoti in tutti i supermercati, da nord a sud, per la nuovissima delizia made in Italy. Si stima che nelle prime tre settimane siano stati venduti già 57 milioni di pezzi.

Per questo motivo c’è chi, come a Napoli, ha fiutato l’occasione e vende gli introvabili biscotti a prezzi maggiorati. Si parla di minimarket sparsi per tutta la città che vendono questi dolci a prezzi che variano dai 6 agli 8 euro. In un’immagine che circola sui social, un negoziante motiva il costo maggiorato dei biscotti con un cartello su cui c’è scritto:

«Perché non si trovano».

Resta la domanda principale: quando sono disposti i consumatori a pagare per assaggiarli?