lunedì 27 Giugno 2022

Arrivano i nuovi format “la Bottega” e “l’Asporto”, con le bibite bio di Pascucci

Da leggere

RIMINI – Il 40° Sigep, al quartiere fieristico di Rimini, ha visto il debutto di due nuovi format dedicati al pubblico delle manifestazioni di Italian Exhibition Group. Il primo, ‘la Bottega’ trae ispirazione dal format del gifting aereoportuale; è aperto anche a prodotti temporary legati alla stagionalità. Con la possibilità per le aziende di proporli nel periodo di disponibilità.

Si tratta di uno spazio con prodotti di eccellenza, in larga parte provenienti dal territorio e ispirati dall’attenzione alla sostenibilità ambientale.

All’interno, un corner fisso coi prodotti di San Patrignano: vini, formaggi, prodotti da forno e il non food come pelletteria e tessuti.

l’Asporto’ consiste invece un fast food dedicato al pasto veloce. Con tramezzini gourmet e linee speciali gluten free e vegan. Quindi ideali anche per consumatori soggetti ad allergie.

Già dal nome, si comprende come l’Asporto presenti caratteristiche da tali da offrire la possibilità a espositori e visitatori di consumare i prodotti nelle tante aree relax presenti nel quartiere.

Nuovi format con impronta del brand Pascucci

Anche in questo caso, spazio alle proposte di aziende del territorio: slow beverage e bibite bio da Pascucci e Galvanina; insieme a tramezzini, zuppe, insalate, cips di verdure, rotoli di piadina.

Uno scorcio degli interni de ‘la Bottega’

Un’idea di Summertrade

Ruolo primario nell’iniziativa è ricoperto da Summertrade, società di servizi per il catering e la ristorazione controllata da Italian Exhibition Group, che ha ideato, progettato e realizzato gli shop, oltre ad occuparsi della loro gestione.

‘la Bottega’ e ‘l’Asporto’ vanno quindi ad arricchire l’offerta Summertrade. Offerta che già si caratterizza con bar, ristoranti, self, e chioschi del cibo di strada presenti nei quartieri fieristici e nei centri congressi di IEG a Rimini e Vicenza.

 

Ultime Notizie