Home Affari & Mercati Nuova Ricambi...

Nuova Ricambi cresce: sono entrati i soci Andrea Brambillasca e Guido Ingrassia

“Continuiamo a crescere, stiamo anche assumendo nuovo personale, e non abbiamo intenzione di fermarci” - aggiunge Zanesi - “il mio ideale di azienda è avere un team felice, che sia consapevole della propria importanza in azienda. Bisogna amare il proprio lavoro, altrimenti meglio non farlo”

nuova ricabi zanesi
Marcello Zanesi

CARUGATE (Milano) – Nuovi trend aziendali si delineano, soprattutto nell’era post Covid, e le aziende tendono a inserire come soci e partner dipendenti e collaboratori. “Quasi tutti i nostri concorrenti sono stati acquistati da fondi ma noi, nonostante le offerte veramente allettanti, abbiamo scelto di rimanere indipendenti” – dice Marcello Zanesi, da 15 anni a capo della Nuova Ricambi, azienda leader specializzata in ricambi per macchine da caffè professionali e accessori – Le persone sono importanti ed è per questo motivo che chi cresce in azienda e si assume giornalmente delle responsabilità credo debba far parte della società.

Si fa fatica a trovare persone veramente valide e quando si incontrano non bisogna farle scappare, anzi bisogna continuare a far crescere l’azienda grazie al loro aiuto. Per garantire continuità e successo, ho deciso di inserire alcune figure in grado di continuare il mio lavoro e raggiungere insieme gli obiettivi che ci siamo prefissi”. Proprio per questo scopo, Zanesi ha chiesto di entrare in società ad Andrea Brambillasca e Guido Ingrassia.

Nuova Ricambi: Zanesi, che come sempre tiene a precisare, deve tutto a suo papà, sarà sempre alla guida dell’azienda, come amministratore delegato

Ma il team decisionale si è strategicamente ampliato, dando l’opportunità a due figure, già interne alla realtà di Nuova Ricambi, di contribuire alla crescita aziendale. “Continuiamo a crescere, stiamo anche assumendo nuovo personale, e non abbiamo intenzione di fermarci” – aggiunge Zanesi – “il mio ideale di azienda è avere un team felice, che sia consapevole della propria importanza in azienda. Bisogna amare il proprio lavoro, altrimenti meglio non farlo”.

Stessa qualità dei prodotti, stesso servizio customer-oriented offerto e oggi un team di quattro soci, pronti come sempre a supportare i professionisti del mondo del caffè; questa è oggi Nuova Ricambi.

Nel corso degli ultimi anni l’azienda è cresciuta, sia in termini di quote di mercato, sia ampliando il settore di competenza, rifornendo di ricambi l’intero canale horeca, e non più soltanto quello del caffè, grazie all’acquisizione dell’azienda Nuova SM Commerciale.

L’ultimo anno è stato un po’ complicato” – aggiunge Zanesi – “ma, grazie alla determinazione e all’inarrestabile voglia di fare e di sperimentare che mi contraddistinguono, pensavo già al post-pandemia mondiale. L’importanza di creare una squadra, solida e determinata, e soprattutto con conoscenza consolidata del mercato di riferimento, mi ha spinto a prendere questa decisione.

Andrea e Guido mi aiuteranno a dare forza a questo business che mio padre, Marcellino Zanesi, più di 40 anni fa ha avviato e nel quale io, grazie a lui e al suo impegno, ho fortemente creduto”.